sabato, Luglio 31, 2021
Home TV & Streaming News TIMVISION fa all-in: nuovo palinsesto, Eurosport 4K con Multicast, produzioni originali e...

TIMVISION fa all-in: nuovo palinsesto, Eurosport 4K con Multicast, produzioni originali e altro

0
TIMVISION

Nella giornata di ieri, 15 luglio 2021, si è tenuta la conferenza di TIM per la presentazione del nuovo palinsesto della piattaforma di streaming TIMVISION, con tanto di partnership importanti – DAZN, Infinity+, Eurosport –, focus su produzioni originali e altro ancora.

La nuova proposta commerciale di TIMVISION è stata illustrata da Luca Josi, Direttore Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di TIM, e da Antonella Dominici, Responsabile TIMVISION and Entertainment Products. Si è parlato della piattaforma come dell’aggregatore “più semplice, completo e conveniente” in Italia per i prossimi mesi.

TIMVISION: posizionamento, Sony e contenuti

In particolare, è toccato ad Antonella Dominici spiegare il posizionamento di TIMVISION, che punta a semplificare l’accesso a contenuti prodotti su scala globale, con un “user experience semplice e completa”. L’offerta è stata costruita attorno alle parole chiave “completezza, semplicità e convenienza”.

Già partendo dal pacchetto base, TIMVISION è l’unico operatore OTT italiano ad avere inclusi, senza costi aggiuntivi, film, serie TV, intrattenimento, sport e contenuti per bambini (anche nella lingua dei segni, inoltre ad agosto 2021 arriveranno 128 episodi rimasterizzati di “Holly e Benji” e sette appuntamenti con i “Me contro te”).

Il secondo semestre dell’anno vedrà un ampliamento del catalogo (tra i nuovi prodotti spicca The Handmaid’s Tale) e, da questo punto di vista, riveste un ruolo primario l’accordo sottoscritto da TIM con Sony Pictures per portare oltre 80 film di cinema internazionale su TIMVISION, molti dei quali in prima finestra di visione pay. Oltre ai contenuti Sony già disponibili, una selezione di film Sony di prossima uscita in sala arriverà in prima finestra di abbonamento su TIMVISION.

Già da gennaio, inoltre, TIMVISION comprende anche i contenuti Discovery+.

Al fine di creare contenuti pensati per gli interessi del pubblico italiano, TIMVISION si concentrerà anche sulle produzioni originali.

Produzioni originali di TIMVISION

La presentazione di questi ultimi è stata affidata alle parole di Luca Josi.

Tra le novità, si è parlato: della seconda stagione della “Dottoressa Giordi”, serie sulla clinica veterinaria di Chiara Giordano; del ritorno della “Riccardo Muti Italian Opera Academy”, il talent che segue un gruppo di giovani aspiranti direttori d’orchestra, selezionati in tutto il mondo, durante tutte le fasi di preparazione con il Maestro Riccardo Muti. In questo caso il titolo d’Opera scelto è “Nabucco” di Giuseppe Verdi e per la prima volta Riccardo Muti Italian Opera Academy sarà organizzata in collaborazione con Fondazione Prada che accoglierà le attività dell’Accademia nei suoi spazi di Milano.

Da settembre ci sarà un nuovo programma originale dedicato alla Moda: si comporrà di otto appuntamenti, il primo sarà in formato talk con tre esperti che commenteranno sfilate nazionali e internazionali.

Tra le produzioni originali di spicco, sono stati evidenziati due docufilm nati dalla collaborazione con Lucky Red: “Ennio: il Maestro” su Ennio Morricone, diretto e raccontato dal regista premio Oscar Giuseppe Tornatore, e “Salvatore: Shoemaker of Dreams”, diretto da Luca Guadagnino, che racconta la vita di Salvatore Ferragamo.

Discovery+ ed Eurosport 4K con Multicast

Grazie a Discovery+ sarà possibile seguire le Olimpiadi di Tokyo 2020, ma anche godersi gli oltre 8.000 titoli del catalogo.

I clienti TIMVISION usufruiranno di 12 mesi di accesso gratuito ai contenuti di Eurosport, incluso Eurosport Player per i canali extra sui Giochi olimpici.

L’accordo raggiunto con Discovery+, inoltre, offrirà accesso esclusivo al canale Eurosport 4K dedicato a Tokyo 2020, con annessa tecnologia Multicast.

Intrattenimento, Calcio e Sport (e contenuti originali)

Tanto per rimanere in tema di completezza, in materia di Intrattenimento spiccano le importanti collaborazioni con Disney+ e Netflix.

Un nuovo elemento fondamentale dell’offerta di TIMVISION, che potrebbe fare da traino alla crescita della piattaforma, è costituito dai pacchetti Calcio e Sport. La presentazione ha avuto testimonial d’eccezione come Ciro Ferrara e Bobo Vieri in collegamento, inoltre è stato mostrato il backstage dello spot che include anche Filippo Inzaghi.

L’intera offerta, naturalmente, ruota attorno all’accordo con DAZN per la trasmissione della Serie A TIM e con Infinity+ di Mediaset, che include film e serie TV ma anche 104 partite solo in streaming a stagione della UEFA Champions League (più le 17 disponibili in chiaro su Canale 5). Per quanto riguarda il listino delle offerte coi vari pacchetti, vi rimandiamo al nostro articolo precedente.

Anche qui ci saranno produzioni originali, come “FantaTIMVISION“, uno show in arrivo a settembre e dedicato al Fantacalcio. Il format è molto semplice: ogni giornata di campionato vedrà otto talent provenienti dal mondo dello sport, dello spettacolo e della musica, appassionati di calcio, riuniti intorno ad un tavolo per giocare al Fantacalcio di TIMVISION. Non mancheranno approfondimenti su risultati, formazioni, classifiche e quant’altro.

TIM ha poi ricordati gli eSports e la Serie A Femminile ci calcio, di cui TIMVISION è naming sponsor. Verranno trasmesse in diretta tutte le partite – cinque in esclusiva e uno in co-esclusiva –, le final four di Supercoppa e quarti, semifinali e finale di Coppa Italia, per un totale di oltre 140 partite.

Non è mancato neppure un video-saluto del ct campione d’Europa Roberto Mancini, visto che TIMVISION è partner della Nazionale italiana di calcio.

TIMVISION Box e backup di DAZN su DTT

Dal punto di vista della user experience, si è parlato dell’interfaccia unica di TIMVISION, con tutti i contenuti dei partner facilmente accessibili dal telecomando del nuovo TIMVISION Box.

Tra le funzioni principali, si è premuto sulla ricerca vocale e sul backup di DAZN sul Digitale Terrestre nel caso (poco auspicabile) di problemi tecnici alla rete, valido per le 7 partite di cui DAZN detiene l’esclusiva. Basterà collegare l’antenna del digitale terrestre al TIMVISION Box.

Quanto al canale di backup di DAZN, durante il Q&A è stato chiarito che DAZN sceglierà solo una partita di Serie A da mandare sul digitale terrestre in caso di contemporaneità con altri incontri, come nel caso delle 3 partite alle 15:00.

TIMVISION, come dichiarato da Dominici, sarà pronta a trasmettere in 4K qualora DAZN o Infinity+ decidessero di produrle così.

Stefano Siragusa, Chief Revenue Officer di TIM, ha poi annunciato che da un paio di giorni i TIMVISION Box sono stati abilitati al Multicast.

La Responsabile di TIMVISION ha poi confermato quanto detto nei giorni scorsi: la piattaforma è aperta a tutti, anche ai clienti di altri operatori. Non poteva mancare un riepilogo su costi e promozioni attive, con un focus sull’offerta Calcio e Sport e sui vari pacchetti.

Durante il Q&A è stato toccato anche l’argomento del procedimento Antitrust sull’accordo TIM-DAZN, ma Carlo Nardello, Chief Strategy, Business Development and Transformation Officer di TIM, ha ovviamente sottolineato l’impossibilità di rispondere con un procedimento in corso, limitandosi ad aggiungere che il piano attuale è confermato.

App MyTIM: aggiornamento per Android e iOS

Non poteva mancare un aggiornamento dell’applicazione MyTIM per Android e iOS per la gestione dei nuovi pacchetti di TIMVISION, anche perché le offerte sono sottoscrivibili anche dai clienti TIM mobile e di altri operatori, con questi ultimi che dovranno comunque attivare gratuitamente una SIM TIM su cui addebitare il costo dell’offerta tramite Ricarica Automatica.

Per i nuovi clienti la SIM è gratis e si può anche attivare un nuovo numero solo per sfruttare TIMVISION. Ogni mese è incluso 1 GB di traffico dati e non sono previsti vincoli o penali.

Tornando all’app MyTIM, l’ultimo aggiornamento è disponibile a questo link per iOS, a questo link per Android. Non è stata aggiornata ancora l’app su AppGallery di Huawei.

Leggi anche: Poco più di un mese al via della Serie A, per la prima volta tutta su DAZN

Fonte