Home Computer News Il prossimo Apple MacBook Pro potrebbe ispirarsi al design di iPhone 12

Il prossimo Apple MacBook Pro potrebbe ispirarsi al design di iPhone 12

0
MacBook Pro M1

MacBook Pro 14 e MacBook Pro 16 dovrebbero arrivare entro la fine dell’anno, ma oggi abbiamo qualche informazione in più sul possibile design di questi prossimi notebook Apple.

Secondo un affidabile analista Apple la nuova linea di MacBook Pro prenderà ispirazione dal design dell’attuale iPhone 12.

Nello specifico la nuova gamma di notebook abbandonerà il design sinuoso delle parti superiore e inferiore dei modelli esistenti in favore di un design a bordi piatti simile all’ultima gamma di smartphone dell’azienda introdotta nell’ottobre del 2020.

Gli stessi bordi piatti in stile iPhone 4 sono stati rilanciati anche sugli ultimi iPad Pro e iPad Air, quindi appare sensato che Apple stia pianificando di applicare lo stesso design ai suoi prossimi notebook MacBook Pro.

Apple potrebbe affilare i bordi dei prossimi MacBook Pro

I modelli recenti di MacBook Pro offrono già dei bordi piatti, tuttavia gli angoli e la parte superiore e inferiore mostrano una leggera curvatura, mentre i nuovi modelli dovrebbero sfoggiare bordi più piatti e taglienti.

D’altra parte, Mark Gurman di Blooomberg suggerisce che i nuovi modelli MacBook Pro saranno simili ai modelli attuali e riceveranno solo piccoli ritocchi al design.

Voci di corridoio precedenti hanno affermato che i prossimi modelli di Apple MacBook Pro da 14 e 16 pollici potrebbero reintrodurre lo slot per schede SD per venire incontro alle esigenze dei professionisti che hanno bisogno di gestire molte foto o riprese video.

Secondo altre indiscrezioni i nuovi MacBook reintrodurranno anche la ricarica MagSafe, ma con una porta ridisegnata, e perderanno l’opzione Touch Bar, inoltre si vocifera che sia in lavorazione un nuovo modello MacBook Air con display da 13 pollici e cornici più sottili.

Il nuovo MacBook Air potrebbe includere la prossima generazione del chipset M1 di Apple e una coppia di porte USB 4 ed essere proposto come una versione di fascia più alta rispetto all’attuale Apple MacBook Air.

Leggi anche: Migliori notebook di Febbraio 2021: ecco i nostri consigli

Fonte