Home TV & Streaming News Come avere un mese di prova gratuita di Amazon Prime Video

Come avere un mese di prova gratuita di Amazon Prime Video

0
Amazon Prime Video

Nelle prossime ore il Governo dovrebbe emanare nuove misure restrittive con l’obiettivo di contenere la pandemia di Coronavirus e tra di esse pare vi sia anche un “coprifuoco” che ci obbligherà a stare a casa dall’ora di cena fino alla mattina successiva e tra le soluzioni che possono aiutarci a trascorrere nel migliore dei modi questa ulteriore serie di limitazioni vi è anche quella targata Amazon.

Stiamo parlando di Amazon Prime Video, popolare servizio streaming che mette a disposizione degli utenti film, serie TV, grandi titoli di animazione e altri contenuti (alcuni esclusivi), anche a risoluzione 4K, il tutto con il pagamento di un abbonamento di 36 euro all’anno (o 3,99 euro al mese).

Ma se volete provare Amazon Prime Video gratuitamente, c’è un modo semplice per farlo: il servizio, infatti, consente a tutti gli utenti interessati di beneficiare di un mese senza costi (ovviamente ciò soltanto per una volta) e con la possibilità di non dover pagare alla scadenza il prezzo annuale dell’abbonamento.

Un mese dovrebbe essere più che sufficiente per poter apprezzare le grandi potenzialità di questa piattaforma e, ce lo auguriamo, per superare il momento più critico della seconda ondata della pandemia di Coronavirus.

Come attivare il mese di prova su Amazon Prime Video

Per usufruire del mese di prova gratuita del servizio streaming di Amazon è sufficiente andare sulla pagina dedicata (la trovate seguendo questo link), cliccare sul tasto “Iscriviti e usalo gratis per 30 giorni” e quindi accedere con il proprio account Amazon oppure crearne uno nuovo.

Amazon Prime Video

Dopo il mese di prova l’utente avrà la possibilità di scegliere se disattivare il servizio oppure continuare a fruirne pagando il relativo abbonamento (facendo attenzione al fatto che questo si rinnova automaticamente se non viene effettuata la disdetta prima della scadenza).

Non ci resta altro da fare che augurarvi buon divertimento.

Leggi anche: i migliori Originals di Amazon Prime Video