Home Auto L'assistente vocale di Mercedes-Benz supporterà Samsung SmartThings

L’assistente vocale di Mercedes-Benz supporterà Samsung SmartThings

0
Mercedes Benz Samsung SmartThings

Samsung vuole aggiungere le auto al suo ecosistema della casa intelligente e in occasione del CES dello scorso gennaio, la società ha annunciato una collaborazione con Smartcar con lo scopo di far funzionare l’app Samsung SmartThings con la maggior parte delle auto nuove negli Stati Uniti.

Ora Samsung sta collaborando con Mercedes-Benz per portare le auto del prestigioso marchio automobilistico nel suo ecosistema relativo alla smart home.

L’app SmartThings di Samsung presto si collegherà alla vostra Mercedes

A partire dalla Classe S, nel 2021 sarà possibile controllare molti dei propri dispositivi domestici intelligenti tramite l’assistente vocale MBUX di Mercedes-Benz, tra cui luci, serrature, termostati, sistemi di sicurezza domestica e apriporta da garage.

Negli ultimi anni, i conducenti di Subaru e Tesla sono stati in grado di controllare i loro dispositivi domestici intelligenti dalla loro auto tramite EVEConnect, che tuttavia richiede un piano a pagamento, mentre questa volta si tratta della prima integrazione di un assistente vocale nativo con una piattaforma smart home.

Grazie a questa integrazione i conducenti potranno gestire i dispositivi di casa mentre sono alla guida della loro Mercedes senza la necessità di configurare Apple CarPlay, Android Auto o Amazon Echo Auto.

Leggi anche: guide acquisti smart home

Fonte