Home Computer News Tanti Mac non potranno visualizzare Netflix in 4K per una mancanza

Tanti Mac non potranno visualizzare Netflix in 4K per una mancanza

0
Come scegliere un notebook sistema operativo

Apple ha annunciato lo scorso giugno l’arrivo del nuovo macOS 11 Big Sur, che sarà disponibile nel corso dell’autunno sui Mac compatibili: tra le tante novità del nuovo sistema operativo è inclusa la possibilità di visualizzare i contenuti Netflix in 4K, ma purtroppo pare esserci una limitazione che non vi farà piacere.

Ecco i Mac che potranno visualizzare Netflix in 4K

Come si legge nella sezione dedicata al supporto del sito Netflix, solo i modelli Mac dal 2018 in avanti saranno in grado di supportare la risoluzione 4K Ultra HD: il motivo risiede nella presenza su questi ultimi del chip di sicurezza T2. Questa dunque dovrebbe essere la lista dei Mac che potranno visualizzare Netflix in 4K:

Come riporta il sito Apple, potete anche recarvi nelle informazioni di sistema per scoprire se il vostro Mac è dotato del chip T2: alla voce “Controller” dovreste trovare una schermata simile a quella qui in basso.

chip T2 Mac

Questo significa che i vecchi Mac e i MacBook pre-2018 non saranno in grado di riprodurre contenuti 4K con Netflix, che sia sul monitor integrato o su uno schermo esterno. Non è chiaro il motivo dietro alla necessità del chip T2, e non solo sarà del tutto fino a un intervento chiarificatore da parte di Apple, ma possiamo “azzardare” un’ipotesi.

Agendo come una sorta di co-processore, il T2 potrebbe fornire aiuto nella gestione dei contenuti 4K: come riportato da Apple stessa, il chip dispone di una potenza di elaborazione video incorporata e del supporto al codec HEVC. Che sia questa la chiave per comprendere la necessità della sua presenza per Netflix a risoluzione 4K? Rimaniamo in attesa di eventuali chiarimenti da parte di Apple.

Potrebbe interessarti: novità Netflix ottobre 2020, film e serie TV