Home Computer Recensioni Lo zaino Xiaomi minimalista e urban style: la nostra prova

Lo zaino Xiaomi minimalista e urban style: la nostra prova

0
Xiaomi Urban Style Backpack

A meno che non lavoriate esclusivamente da casa, una borsa o uno zainetto sono indispensabili per muovervi quotidianamente nel vostro tragitto verso il lavoro, in particolare se utilizzate i mezzi pubblici. Oggi vi proponiamo la nostra prova di uno zainetto Xiaomi che spicca per il suo urban style, con linee minimaliste ma con un sacco di spazio da poter sfruttare.

Ideale per notebook fino a 14 pollici, siamo comunque riusciti ad alloggiare un secondo display portatile da 15 pollici oltre al nostro notebook principale. Partiamo proprio dallo spazio a disposizione, davvero tantissimo grazie a ben quattro tasche protette da cerniere, disposte in modo da sfruttare al meglio tutto lo spazio a disposizione, pur senza aumentare in maniera significativa gli ingombri.

Frontalmente abbiamo una piccola tasca con due spazi, perfetta per uno smartphone e un ebook, o un tablet di piccole dimensioni (fino a 8 pollici). Lo spazio interno è diviso in due tasche per tenere separati anche documenti, portafogli o altri oggetti da avere sempre a portata di mano.

Sono due invece le tasche laterali, anche in questo caso chiuse da cerniere. Sul lato destro è possibile portare una piccola agenda, quaderni, smartphone ed è disponibile una tasca per riporre gli occhiali da vista o da sole e averli sempre a disposizione.

Sul lato sinistro è presente invece una tasca senza scomparti, anche in questo caso comoda per piccoli oggetti come power bank o quaderni. Mentre la tasca destra è foderata con un materiale di colore marrone chiaro, quella sinistra ha una tasca foderata di nero, ma si tratta solamente di differenze estetiche.

Veniamo dunque al comparto principale, con una cerniera che permette di aprire in maniera molto comoda lo zaino per accedere facilmente al suo contenuto. Nella parte rivolta verso la schiena troviamo due alloggiamenti per notebook e tablet (nel nostro caso abbiamo inserito un display portatile da 15 pollici).

È presente una imbottitura su tutti i lati per proteggere i dispositivi da piccoli urti che possono avvenire sui mezzi pubblici o quando appoggiate lo zaino per terra o su superfici dure. La parte dello schienale è ulteriormente imbottita per una maggiore comodità quando è indossato e gli spallacci a forma di S rendono semplice indossarlo e toglierlo.

La loro lunghezza è regolabile grazie alle fibbie presenti nella parte inferiore, e si adattano facilmente sia a persone piccole e minute che a persone più grandi e robuste. Anche con una giacca a vento è facile trovare la regolazione giusta per la migliore vestibilità.

Lo zaino Xiaomi minimalista e urban style: la nostra prova 7

Nella parte frontale della grande tasca interna troviamo inoltre una tasca protetta da una cerniera, per documenti o cavi, e due tasche più piccole per caricabatterie, alimentatori, cavi USB, chiavette o schede di memoria, mouse o qualsiasi altro accessorio abbiate la necessità di trasportare.

Lo spazio a disposizione è parecchio e rimane ulteriore spazio per cartelline porta documenti, riviste, giornali o libri. Lo spazio è sufficiente anche per un cambio d’abito, magari una maglietta e un paio di jeans e della biancheria intima, risultando quindi perfetto anche per delle brevi trasferte di lavoro.

Lo zaino è realizzato in materiale idrorepellente per cui non dovrete temere qualche scroscio di pioggia o una pioggerellina leggera, anche se ovviamente non si tratta di un prodotto completamente impermeabile, in grado di sopportare immersioni o forti piogge.

Due le colorazioni tra cui scegliere, grigio chiaro e grigio scuro, a testimonianza della “seriosità” del prodotto che non sfigurerà nemmeno in mano a giovani manager. Potete acquistare lo zaino Xiaomi Urban Style su TomTop, che ringraziamo per averci fornito il sample, utilizzando il link sottostante.

Xiaomi Urban Style Backpack a 31,44 euro con il codice HYPYB