Home Smart Home Recensioni Aspirapolvere cordless Dreame V10: la nostra prova

Aspirapolvere cordless Dreame V10: la nostra prova

0
Dreame V10

Gli aspirapolvere cordless sono molto diffusi e stanno rapidamente soppiantando i tradizionali modelli con filo, più ingombranti, pesanti e complicati da gestire. Insieme ai robot aspirapolvere sono i compagni perfetti per tenere sempre pulite e in ordine le nostre case.

Tra i brand emergenti del mercato c’è indubbiamente Dreame Technology con i suoi prodotti che sanno coniugare convenienza e qualità. Abbiamo avuto modo di provare per qualche settimana Dreame V10, uno dei modelli più apprezzati dal pubblico e vi raccontiamo come si è comportato.

Confezione di vendita di Dreame V10

Partiamo dal contenuto della confezione di vendita, davvero grande e con una dotazione davvero ricca. Oltre al corpo principale dell’aspirapolvere, che include il motore e il raccoglitore dello sporco, abbiamo una lunga lista di accessori che aiuteranno a raggiungere ogni più piccolo angolo delle vostre case.

Si parte dal tubo di prolunga, perfetto per la pulizia dei pavimenti o per rimuovere le ragnatele in casa, L’inserimento e la rimozione sono particolarmente semplici grazie a pulsanti e blocchi molto precisi, facili da usare in ogni situazione. Troviamo inoltre un connettore flessibile, al quale possono essere fissati due bocchettoni per la pulizia di angoli, mobili e divani.

Aspirapolvere cordless Dreame V10: la nostra prova 1

È ovviamente presente la spazzola principale motorizzata alla quale si affianca una spazzola più piccola, anch’essa motorizzata, comoda per spazi angusti o per pulire materassi, poltrone, divani e altre superfici morbide. Completa la dotazione un supporto da fissare alla parete per riporre l’aspirapolvere quando non è utilizzato. Il supporto funge anche da base di ricarica, grazie ai due connettori presenti nella parte inferiore dell’aspirapolvere.

È comunque possibile ricaricare la batteria con l’alimentatore in dotazione, utilizzando il connettore poste nella parte posteriore dell’impugnatura.

Aspirapolvere cordless Dreame V10: la nostra prova 2

Ergonomia e Design di Dreame V10

Dal punto di vista del design Dreame V10 non offre soluzioni particolari, preferendo soluzioni già viste ma affidabili. Il blocco principale include il motore e, nella arte inferiore, è presente il raccoglitore per lo sporco. Grazie a un pulsante è possibile aprire il raccoglitore e svuotarlo direttamente nel secchio dell’immondizia, senza dover toccare in alcun modo lo sporco.

L’aspirapolvere è comandato da un grilletto posto sull’impugnatura mentre risulta leggermente scomodo il selettore di velocità, che va azionato con l’altra mano essendo difficile raggiungerlo con il pollice. Il selettore è di tipo meccanico quindi Dreame V10 si accenderà sempre sull’ultima potenza impostata dall’utente.

Aspirapolvere cordless Dreame V10: la nostra prova 3

Tutti gli accessori hanno un innesto molto semplice, regolato da attacchi e scanalature regolati da un pulsante, per impedire che si stacchino durante l’uso. L’inserimento e la rimozione sono molto semplici e i pulsanti si dimostrano solidi anche dopo numerosi utilizzi.

Molto comodo il supporto da parete che permette di riporre Dreame V10 dopo l’utilizzo e di avviarne la ricarica grazie ai connettori presenti. Sul lato destro è presente il connettore di alimentazione a cui collegare il caricabatterie. Il supporto permette inoltre di alloggiare i due bocchettoni più utilizzati in modo da averli sempre a portata di mano quando servono.

È semplice anche rimuovere il filtro principale, che può essere lavato sotto al rubinetto e riutilizzato numerose volte per una migliore efficienza e per salvaguardare l’ambiente. Il peso è contenuto in 1,5 Kg e anche un utilizzo prolungato non è particolarmente stancante, grazie a una impugnatura equilibrata.

Aspirapolvere cordless Dreame V10: la nostra prova 4

Prestazioni e autonomia di Dreame V10

Decisamente elevate le prestazioni a tutti i livelli di potenza utilizzata. Va detto che per una pulizia quotidiana è sufficiente anche il livello più basso, visto che la spazzola motorizzata è comunque in grado di raccogliere anche lo sporco più piccolo senza problemi.

I livelli superiori, in particolare il più potente, sono più indicati se avete animali in casa o se effettuate le pulizie con intervalli maggiori, magari 1-2 volte a settimana. In questo caso ovviamente dovrete fare i conti con un’autonomia sicuramente inferiore.

In modalità standard, alla minima potenza, abbiamo raggiunto e superato senza problemi i 60 minuti, più che sufficienti per pulire abitazioni di grandi dimensioni, dedicandosi anche a mobili e divani. In modalità Efficient l’autonomia cala sensibilmente ma con qualche attenzione è facile superare i 30 minuti dichiarati.

Anche in questo caso si tratta di una buona autonomia, sufficiente per pulire a fondo i pavimenti di abitazioni di medie dimensioni. La modalità Turbo incide pesantemente sull’autonomia e la batteria da 2.500 mAh cede inevitabilmente dopo circa 10 minuti, ma garantisce comunque la possibilità di pulire a fondo almeno un paio di stanze ed è più che sufficiente anche per pulire bene un tappeto o un divano.

Va detto che i tempi indicati sono riferiti all’utilizzo delle spazzole motorizzate, che inevitabilmente aumentano i consumi. Nel caso vogliate utilizzare solamente i due accessori non motorizzati, magari per pulire un tappeto, un materasso o un divano, i tempi di utilizzo sono superiori di un buon 20%.

Per la ricarica servono poco più di tre ore, tutto sommato in linea con le specifiche tecniche che parlano di 3,5 ore.

Aspirapolvere cordless Dreame V10: la nostra prova 8

Conclusioni

Dreame V10 è un ottimo aspirapolvere cordless che non ha nulla da invidiare a modelli molto più blasonati e pubblicizzati ma anche molto più costosi. Ottima qualità costruttiva, ricca dotazione, potenza sempre adeguata e autonomia ineccepibile ne fanno un best buy in ogni situazione.

Con poco più di 200 euro è possibile acquistarlo su Banggood, che ringraziamo per il sample utilizzato per la recensione. A seguire il link per l’acquisto.

Acquista Dreame V10 su Banggood a 168,55 euro con il codice BGHYTFDA