App per prenotare spiaggia

Il coronavirus ha rivoluzionato il modo in cui gli italiani vanno al mare nell’estate 2020. Infatti, ogni regione si sta attrezzando con una determinata app per prenotare spiaggia libera, lettini e ombrelloni. Vediamo i consigli e le applicazioni valide ad Agosto 2020.

Regole da rispettare in spiaggia

Cambiano anche le regole comportamentali. Ad esempio, la mascherina va con sé e indossata quando ci si muove dal proprio posto assegnato. Deve essere rispettata la distanza interpersonale di almeno un metro tra le persone che non appartengono allo stesso nucleo familiare. Inoltre gli spostamenti devono avvenire su percorsi dedicati e potranno esserci dei controlli della temperatura corporea all’ingresso: in caso di temperatura superiore a 37,5 gradi scatterà il divieto di accesso.

Nella nostra guida trovate una panoramica completa di quali sono le app per la prenotazione di una spiaggia suddivise regione per regione. Dalla Liguria alla Puglia, dal Veneto alla Sardegna: scoprite le app per un posto in spiaggia da scaricare e come funzionano.

App spiagge libere Liguria

SpiaggiaTi – Vai al mare in sicurezza è l’applicazione per Android e iOS adottata ufficialmente dal Comune di Genova per regolare l’accesso alle spiagge libere. Oltre al territorio del capoluogo ligure, l’app si rivolge anche ai cittadini che vogliono andare al mare nelle spiagge appartenenti alle province di Imperia, La Spezia e Savona.

Spiagge libere Genova, Imperia, La Spezia e Savona

L’app SpiaggiaTi (AndroidiOS) consente di controllare in tempo reale le presenze nelle spiagge libere della Liguria. Una volta scaricata è sufficiente pigiare sul tasto Cerca e selezionare una delle quattro province della Regione per vedere lo stato di presenze in una determinata spiaggia.

SpiaggiaTi

Se l’ombrellone è verde significa che la percentuale di riempimento va dallo 0 al 70%, giallo dal 71 al 99%, rosso invece indica che non c’è più posto. Per ogni spiaggia viene inoltre specificata la capacità complessiva e fornito un utile tool integrato con Google Maps con le indicazioni stradali per raggiungerla.

Nota: al momento non è prevista la possibilità di prenotare un posto in spiaggia.

App per prenotare spiaggia in Veneto

Per prenotare ombrellone e sdraio nelle spiagge di Jesolo e Bibione sono disponibili due app diverse: J.Beach e Bibi1App. A seguire trovate le indicazioni su come funzionano e il regolamento di ciascuna spiaggia.

Spiaggia libera Jesolo

Jbeach Jesolo (AndroidiOS) è l’app studiata per prenotare la spiaggia di Jesolo. La prenotazione è obbligatoria per un posto nelle aree libere attrezzate (pubbliche o presso gli stabilimenti) e va presentata un giorno prima. Il regolamento prevede per ogni nucleo familiare o persona che prenota una piazzola di 16 mq con segnaposto numero oltre all’uso delle docce e dei servizi igienici.

Jbeach Jesolo

Dopo l’installazione l’app chiede di selezionare il giorno per cui si richiede un posto in spiaggia (se si sceglie lo stesso giorno il sistema blocca in automatico la richiesta). Nella schermata successiva, l’app mostra un’ampia selezione di aree attrezzate, indicando la posizione sulla spiaggia (numero fila ombrelloni) e il prezzo richiesto.

Spiaggia libera Bibione

La WebApp Bibi1App consente di prenotare la spiaggia libera attrezzata di Bibione, previa registrazione online al portale. Le zone disponibili sono Pineda, Lido del Sole, Zona Terme, Zona Firmamento, Zona Zenith e Lido dei Pini. A differenza della spiaggia di Jesolo, è possibile prenotare anche in giornata. I posti liberi sono contrassegnati in verde.

Bibi1App

La prenotazione di un picchetto dà diritto a uno spazio di 25 mq, sarà poi cura di ciascun nucleo familiare (massimo 4 persona) portare l’ombrellone e i lettini.

Spiaggia libera Caorle

La prenotazione di un posto spiaggia a Caorle non avviene tramite l’uso di un’app, per farlo bisogna accedere al sito caorlespiaggia.it. All’interno del sito avrete la possibilità di prenotare l’ombrellone nella zona ponente o levante.

App per prenotare spiaggia in Emilia Romagna

Click to beach è una realtà già da diversi anni per le spiagge della Riviera Romagnola che rientrano nel territorio della provincia di Ravenna. L’arrivo della pandemia renderà l’applicazione indispensabile per prenotare ombrellone, lettini e sdraio.

Per le spiagge libere di Riccione non è invece prevista alcuna prenotazione: chi prima arriva meglio alloggia. Se la scelta ricade su Riccione, è possibile usare una delle WebApp o app per lidi riportate nell’ultimo capitolo della guida, tra cui la stessa Beacharound.

Spiagge della Riviera Romagnola (solo provincia di Ravenna)

Con Click to beach (AndroidiOS) basta registrarsi al servizio e selezionare una delle spiagge attrezzate disponibili per sapere se sono o meno disponibili per la data richiesta. Al momento della prenotazione si può scegliere anche il numero di lettini (massimo 2) e la durata della permanenza (tutta la giornata o solo il pomeriggio).

Clicktobeach

Spiaggia Rimini

YourBeach (AndroidiOS) è un’app che consente di prenotare ombrellino e lettino in oltre 100 stabilimenti della spiaggia di Rimini. Il pagamento avviene tramite carta di credito, debito o prepagata, in più può essere usato anche PayPal. YourBeach non richiede alcuna commissione, il prezzo indicato è infatti lo stesso che si pagherebbe all’arrivo in spiaggia.

YourBeach

Il processo di prenotazione è semplicissimo e alla portata di tutti: si seleziona uno dei 120 bagni di Rimini (100 di Rimini Nord, 20 di Rimini Sud) che hanno aderito al progetto dell’app YourBeach, si indicano le date per cui è richiesto il servizio di ombrellone e lettino, infine si sceglie la posizione tramite una mappa virtuale dello stabilimento.

L’ultimo passaggio consiste nel fornire nome, cognome e indirizzo email, in modo da consentire al sistema di elaborare il QR Code da presentare al proprio arrivo in spiaggia.

App spiagge libere Toscana

In Toscana la WebApp realizzata dal portale Costa degli Etruschi permette di conoscere la percentuale di presenze nelle spiagge libere della provincia di Livorno. Al momento non sono disponibili app tramite cui richiedere la prenotazione.

Spiagge libere Costa degli Etruschi (Livorno)

La WebApp Costa degli Etruschi monitora il grado di affollamento delle spiagge libere di Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo e Piombino. Per ciascuna località è poi disponibile un link al regolamento da seguire e una breve descrizione delle spiagge.

Costa degli Etruschi Spiagge

App per prenotare spiaggia nelle Marche

La prenotazione delle spiagge di Ancona avviene tramite l’app iBeach, adottata dal comune del capoluogo marchigiano. Secondo quanto stabilito dal regolamento, la prenotazione è richiesta soltanto il sabato e la domenica, mentre non è necessaria nei giorni feriali.

Importante: con iBeach sono prenotabili anche le spiagge di Civitanova Marche, Falconara Marittima, Montemarciano, Numana, Porto Recanati, Porto San Giorgio e Senigallia.

Spiaggia libera Portonovo e Mezzavalle

Tramite l’applicazione iBeach (AndroidiOS) residenti e turisti possono prenotare un posto nelle spiagge libere di Portonovo e Mezzavalle. Dopo aver selezionato Ancona tra le località disponibili nella regione Marche, il sistema avvia una ricerca delle spiagge libere disponibili. Sono concesse due modalità di prenotazione: telo mare (3 metri per 80 cm, fino a un massimo di due persone) e stallo 4×4 metri (fino a 4 persone).

iBeach

Esistono inoltre delle limitazioni sulle date di prenotazione: bisogna prenotare giorno per giorno e non è possibile effettuare una prenotazione per la stessa spiaggia il giorno successivo (occorre aspettare 3 giorni).

App spiagge libere Lazio

Seapass e In Spiaggia sono le due app al momento disponibili per chi è interessato a trascorrere una giornata al mare lungo il litorale di Ostia o in quello del comune di Tarquinia. A breve debutterà anche l’app per prenotare un posto nella spiaggia di Sabaudia, dove è già attiva la prenotazione online tramite sito. Nessuna novità invece per Fregene, dove non è stato posto alcun obbligo in tal senso.

Spiaggia di Sabaudia

Importanti notizie per chi ha scelto la spiaggia di Sabaudia per rilassarsi in riva al mare. Infatti, è attivo il sito reservare.it (link al sito), tramite il quale è possibile effettuare la prenotazione per il tratto di spiaggia desiderato, verificando in tempo reale i posti disponibili. Per l’utilizzo del sito è richiesta la registrazione, tramite numero di telefono, email e codice fiscale.

Importante: la prenotazione è consigliata, quindi non obbligatoria.

Spiagge litorale di Ostia

La web app Seapass (link al sito) avvisa i cittadini sull’affluenza delle spiagge del litorale di Ostia in tempo reale. A differenza di altre applicazioni, Seapass non consente di prenotare un posto in spiaggia né richiede la registrazione di un account. Viene inoltre data l’opportunità di affinare la ricerca con i filtri Ostia Centro, Ostia Levante e Ostia Ponente.

SeaPass Roma

Spiaggia libera Montalto di Castro

L’app inSpiaggia (Android) è la piattaforma del comune di Tarquinia per prenotare le spiagge libere presenti lungo la costa, ad eccezione della rinomata spiaggia di Montalto di Castro per cui l’accesso sarà libero fino a esaurimento posti. La prenotazione (previa registrazione) è disponibile soltanto per il giorno stesso o l’indomani e va indicata anche la fascia oraria (mattino, pomeriggio o giornata intera).

inSpiaggia

App per prenotare spiaggia in Campania

Prenota Lido è l’app progettata per prenotare le spiagge libere di Bacoli, nota località balneare appartenente all’area metropolitana di Napoli. Al momento è l’unica ad essere presente nel territorio della Campania, dove il governatore Vincenzo De Luca ha espresso la sua contrarietà per l’utilizzo di sistemi online per la prenotazione di un posto in spiaggia.

Spiaggia libera Bocoli

Il funzionamento di Prenota Lido (Android) è semplice e intuitivo: si sceglie la località, si inserisce il filtro spiaggia libera, quindi si controllano le spiagge con posti disponibili per poi completare la prenotazione selezionando data e fascia oraria. Richiesta la registrazione.

Prenota Lido

App spiagge Puglia

Ancora non esiste una vera e propria app per prenotare una spiaggia libera in Puglia. Vi segnaliamo comunque il progetto relativo all’assistente virtuale Nina, realizzato da Le Cinque Vele (stabilimento della spiaggia di Pescoluse, meglio nota con l’appellativo Maldive del Salento).

Spiagge del Salento

Aggiungendo nella propria rubrica telefonica il numero di cellulare 3483834999 si ha modo di interfacciarsi con l’assistente Nina, a cui richiedere consigli su prenotazioni, spiagge e luoghi da vedere in Salento. Aprendo la chat su WhatsApp il nuovo contatto presenta un’icona riportante la scritta Nina di colore bianco su sfondo rosa.

Nina assistente virtuale spiagge Salento

App spiaggia in Sicilia

Non è ancora disponibile negli store ma lo sarà a breve: LidoLido sarà l’app di riferimento per chi vuole andare in spiaggia in Sicilia in sicurezza. Quest’estate andrà ad affiancare Sunsiit (Android), disponibile già da tre anni e ribattezzata come il Booking delle spiagge in Sicilia.

Spiagge siciliane

Con LidoLido si potranno prenotare ombrellone e lettini nelle spiagge siciliane. Durante la fase di ricerca bisognerà inserire la località prescelta, la data e il numero di persone che compongono il nucleo familiare. Ci saranno anche i filtri “stabilimenti” e “spiagge libere” per affinare la ricerca. Al momento il servizio non è comunque ancora attivo.

LidoLido

App per prenotare spiaggia in Sardegna

I progetti per la realizzazione di app che consentano di prenotare un posto nelle spiagge libere della Sardegna sono numerosi. Tra questi si annovera UAU, l’applicazione con cui i turisti prenoteranno un posto in una delle incantevoli spiagge dell’arcipelago La Maddalena. In funzione invece c’è Heart of Sardinia.

Spiaggia Cala Goloritzé

L’app Heart of Sardinia (AndroidiOS) è stata scelta dal comune di Baunei per prenotare l’ingresso alla spiaggia Cala Goloritzé. Gli utenti possono effettuare la prenotazione di un solo posto entro le 72 ore successive e hanno l’obbligo di pagare tramite l’app il prezzo richiesto per il biglietto.

Heart of Sardinia

App per prenotare ombrelloni in spiaggia

Sunbrellaweb, Cocobuk e Beacharound sono le tre migliori app per prenotare ombrellone e lettino in un gran numero di stabilimenti sparsi su tutte le coste italiane.

Sunbrellaweb

Sunbrellaweb (link alla homepage) è una delle WebApp più gettonate per prenotare ombrellone con sdraio in uno degli oltre 3.800 stabilimenti disponibili. L’interfaccia è molto intuitiva: si seleziona lo stabilimento, la data e la disponibilità di posti; quindi si passa alla prenotazione: i costi di transazione vengono prelevati subito dalla carta, mentre il pagamento per il servizio balneare è da effettuare al momento del check-in.

Sunbrellaweb

Cocobuk

Cocobuk – Prenota il tuo posto in spiaggia (AndroidiOS) è una delle app per lidi di riferimento in Italia, con cui è possibile prenotare l’ombrellone al mare con un tap. Completata la registrazione è sufficiente cercare la località e selezionare la data desiderata per avere una panoramica completa sugli stabilimenti disponibili. Nel caso un impegno di forza maggiore impedisca di andare al mare, si può richiedere la cancellazione ottenendo un buono virtuale da spendere su Cocobuk nella stessa struttura.

Beacharound

Beacharound (sito ufficiale) è una WebApp attiva da tre anni e specializzata nella prenotazione di una spiaggia attrezzata privata, anche se in futuro dovrebbe essere attivato il supporto anche alle spiagge libere.

Beacharound

Grazie alla presenza di numerosi filtri si può selezionare lo stabilimento più adatto alle proprie esigenze. Non sono previsti costi di intermediazione.

Questo approfondimento verrà aggiornato continuamente, se avete suggerimenti o segnalazioni, il box dei commenti è tutto vostro!

Vai a: Guida completa all’app Immuni