PlayStation 5 concept

Sony ha recentemente festeggiato il quinto anniversario della sua PlayStation 4 con vendite di ben 86 milioni di unità. Sappiamo che una console di nuova generazione è già in fase di sviluppo grazie alla conferma da parte del presidente di Sony, ma fino a questo momento non abbiamo sentito molti dettagli. Ma ora, qualcosa si è mosso sul lato hardware con presunte notizie molto interessanti riguardanti la PlayStation 5.

Di recente, Sony ha annunciato che non sarà presente dall’E3 2019 dopo aver avuto una presenza enorme alla convention per anni. Questo ha sorpreso molti ma potrebbe essere dovuto al fatto che Sony non vuole più aumentare l’hype nei confronti di PS4 ma concentrarsi solo su PlayStation 5.

Non è un caso che, a quanto pare, alcuni sviluppatori hanno già kit di sviluppo basati sull’hardware della PlayStation 5 e stanno lavorando sui primi giochi. Questo corrobora un precedente rapporto che mostrava che Square Enix sta attualmente lavorando su un titolo PS5.

È stato riferito anche che titoli come Death Stranding e Last of Us 2, sebbene pubblicizzati per la PlayStation 4, sono stati pensati con maggiore attenzione per PS5.

Parlando di hardware, la PlayStation 5 utilizzerà presumibilmente una CPU AMD Ryzen a 8 core e sarà in grado di riprodurre un gameplay 4K a 60fps. Oltre all’hardware più potente, su PlayStation 5 troveranno spazio anche nuovi accessori, come un successore di PlayStation VR. Questo nuovo accessorio non avrà un breaker box come il modello di generazione attuale e verrà fornito con nuovi controller Move Motion e una fotocamera integrata.

Ricordiamo infine che la PlayStation 5 potrebbe anche essere dotata di un controller DualShock 5 con display touchscreen integrato, così da sfruttare al meglio il servizio streaming di PlayStation Now.