Aukey elite knight recensione

Spesso e volentieri il gamer più competitivo tende a snobbare le soluzioni di fascia media, in particolare quelle dei brand non sempre legati al mondo gaming. Nel 2020 però tantissimi produttori hanno capito che se vogliono fare breccia nel cuore dei giocatori non possono far altro che alzare la qualità dei loro prodotti e piazzarli ad un prezzo onesto in modo da invogliare a provare periferiche diverse.

Il caso calzante è quello di questo mouse gaming AUKEY. Il brand è famosissimo per tutti i suoi gadget per smartphone e pc, molto meno nel mondo del gaming. Da qualche tempo però si stanno impegnando un bel po’ e questo mouse gaming Elite Knight ne è la prova.

Aukey Elite Knight design

Aukey Elite Knight design

AUKEY ha pensato ad un design moderno e piacevole per il suo mouse Elite Knight, non ha esaltato troppo le linee per enfatizzare la sua anima da mouse gaming. Il brand ha optato per delle linee dolci, quasi classiche ed ha contenuto il peso in soli 110 g. In fondo senza luci led RGB e vari pulsanti opzionali potrebbe essere utilizzato tranquillamente anche sulle scrivanie più minimal.

Però i led ci sono e sono anche importanti come quello posteriore che rappresenta il logo AUKEY Gaming. L’intensità dei led è buona, anche di giorno i colori vengono riprodotti bene ma le varie sfumature cromatiche si vanno un po’ perdendo, segno di led RGB dalla capacità di riprodurre i colori un po’ limitata. Per carità, ci sta assolutamente ma c’è bisogno di andare a fare un lavoro di precisione se il colore preferito non rientra tra quelli di default.

Le linee classiche hanno un altro grande vantaggio soprattutto in  relazione al pubblico di riferimento che non sarà quello dei pro gamer ma dei nuovi giocatori, di chi si sta approcciando al mondo dei mouse ottimizzati per il gioco. Grazie alla forma ergonomica, tutte i tipi di grip sono garantiti. Certo c’è bisogno di un piccolo periodo di adattamento ma dopo un po’ è possibile giocare con il proprio grip senza alcun tipo di problema.

Aukey Elite Knight tasti

Nota di merito per la costruzione e per il click dei pulsanti. Il mouse gaming AUKEY Elite Knight è costruito molto bene, non scricchiola e non da quella sensazione di plastica che spesso si trova sulle soluzioni gaming entry level. Il materiale utilizzato è ABS per la precisione ed ha una finitura opaca, con il passare del tempo potrebbero vedersi i classici aloni di usura ma per il momento tutto regge molto bene.

AUKEY Elite Knight scheda tecnica

Aukey elite knight scheda tecnica

AUKEY ha inserito tutto ciò che poteva inserire per alzare la qualità del mouse senza impattare troppo sul prezzo, ecco le specifiche di AUKEY Elite Knight:

  • Switch Huano
  • 20 milioni di click
  • Wireless 2.4 GHz
  • Sensore ottico PMW3335
  • 16000 DPI
  • 40 G
  • 800 mAh
  • Led RGB
  • Cablato con nylon intrecciato
  • Pulsante di fuoco
  • ABS
  • Software di controllo
  • Profili DPI
  • Ultrapolling 1000 Hz
  • Macro

AUKEY Elite Knight prestazioni

Aukey elite knight prestazioni

Come già scritto, il mouse gaming AUKEY Elite Knight non predilige un singolo grip in particolare ma con le sue forme standard può essere una discreta soluzione per i vari tipi di grip. Con il palm grip si sta abbastanza comodi in ogni situazione, non solo quelle di gioco, mentre con il fingertip grip si riesce ad operare abbastanza bene nei giochi più frenetici. Il grip più penalizzato è il claw grip ma è normale viste le linee morbide.

In ogni caso la questione del grip è un fattore molto personale e legato ad un tipo di utilizzatore leggermente più avanzato, magari disposto a spendere più del triplo della cifra richiesta per questo mouse gaming. Ciò che convince sono gli switch (dx e sx) Huano garantiti per 20 milioni di click, la corsa è breve e veloce e non necessitano di una pressione decisa per attivali, gli altri pulsanti personalizzabili (8) sono stabili ma non offrono un feedback convincente come quelli principali.

Durante l’utilizzo quotidiano lavorativo c’è da dire che avere tanti tasti personalizzabili è davvero importante per migliorare il workflow, grazie al software AUKEY è possibile impostare qualsiasi scorciatoia, macro o funzione possibile e immaginabile. Quindi se si ha la necessità di lanciare velocemente un programma lo si può fare, se si necessità di avere i controlli multimediali a portata di click anche e così via. In termini di fluidità per un tipo di utilizzo da ufficio ci siamo, la scorrevolezza del mouse è buona, è molto fluido anche se utilizzato su superfici non proprio ottimali.

Aukey elite knight

Il vero divertimento però arriva durante le sessioni di gioco con la possibilità di cambiare al volo le varie impostazioni di DPI in modo da poter ottimizzare la precisione in più situazioni da battaglia. Non molti mouse gaming entry level offrono questo livello di velocità nello switch tra i vari profili, questo è sicuramente uno dei punti forti di AUKEY Elite Knight. Chiaramente non si sta parlando di un top gamma e quindi è anche inutile accennare al lift off distance che non è per nulla esaltante ma per quanto riguarda accelerazione, polling rate e precisione ci siamo abbondantemente. A prescindere dai vari MMO, RPG e FPS, il mouse gaming AUKEY Elite Knight è sicuramente un supporto di valore durante le sessioni, riesce a dare quella libertà di azione maggiore rispetto ad altre soluzioni anche di pari fascia di prezzo.

In Call Of Duty Warzone, PUBG, Fortnite, Apex e Overwatch questo mouse gaming riesce a dare il massimo delle sue potenzialità con una costanza nelle prestazioni assolutamente non male, è chiaro che il sensore utilizzato da AUKEY fa benissimo il proprio lavoro. Accelerazione, precisione e rapidità sono sempre su buoni livelli anche utilizzando il mouse in modalità wireless. AUKEY Elite Knight si può utilizzare in modalità cablata con il cavo USB Type-C ma la latenza in wireless è bassissima ed il cavo ostacola un po’ i movimenti più rapidi.

Complessivamente AUKEY Elite Knight fa esattamente ciò che gli si chiede, aumenta notevolmente la fluidità, la precisione di gioco e la possibilità di essere ancora più efficaci nelle sessioni più intense. La batteria in modalità wireless dura tanto, circa 9 giorni con illuminazione RGB sempre attiva, ottima notizia.

AUKEY Elite Knight software

Aukey elite knight software

Il software di AUKEY è davvero carino ma c’è un piccolo problema di fondo, non è semplice trovare il download. Bisogna scavare nella rete perché a quanto pare, il sito italiano di AUKEY non è stato ancora aggiornato. Fortunatamente il web è un bel posto per trovare persone che ti aiutano per qualsiasi cosa e nella pagina d’acquisto di Amazon, nella sezione di domande e risposte, c’è un bel link per il download del software.

In ogni caso, una volta installato il software di controllo AUKEY è possibile personalizzare completamente gli 8 pulsanti presenti sul mouse con anche la possibilità di registrare ed assegnare delle Macro. Nella sezione “avanzati” del centro di controllo è possibile settare i DPI e i vari colori dei led per riconoscerli durante una sessione di gioco senza perdere la concentrazione. Oltre a poter settare la luminosità dei led e il loro effetto, è possibile migliorare la sensibilità, la precisione, la velocità di scrolling e click. Un buon software che dovrebbe poter essere scaricato con maggior semplicità, magari anche con qualche indicazione fornita in confezione.

 

AUKEY Elite Knight conclusioni

Aukey elite knight recensione

AUKEY Elite Knight è un bel mouse da gioco soprattutto in vista del rapporto qualità-prezzo. Il listino su Amazon Italia è di circa 64 Euro, un po’ troppi ma a onor del vero questo mouse gaming è spesso in offerta. Nel momento della stesura di questa review, il mouse AUKEY Elite Knight costa circa 34 Euro.

Per 34 Euro è davvero difficile chiedere di più, in particolare se si ha la necessità di un mouse gaming wireless che non presenti problemi di connessione o di latenza. AUKEY ha lavorato bene perché le prestazioni del mouse ci sono tutte, è fluido, preciso ed in grado di dare un boost tangibile alle sessioni di gioco per un prezzo onesto.

Non si possono pretendere prestazioni top per un prezzo così basso ma se state cercando una soluzione economica è davvero difficile rimanere delusi. Anche il design non è assolutamente male, è un mouse gaming comodo e che non richiede troppo tempo per farci abitudine, i tasti programmabili sono un bel vantaggio e la presenza dei led RGB è un must per un prodotto gaming che si deve abbinare alla postazione da gioco.

AUKEY Elite Knight, preso al prezzo giusto, può anche essere valutato come una come scelta tuttofare, in fondo se si spengono i led RGB, il look è classico e con tutte le personalizzazioni sarà un gioco da ragazzi migliorare il workflow.

Scatti realizzati con Canon EOS M6 Mark II – Acquista su Amazon