Microsoft Edge beta

Microsoft si sta impegnando a fondo per cercare di accorciare quanto più possibile i tempi di sviluppo del nuovo browser web Microsoft Edge basato su Chromium. Dopo aver rilasciato le prime versioni Canary per Windows 10 e successivamente le versioni Dev anche per Windows 8.1, Windows 7 e macOS, Microsoft ha provveduto a rilasciare quella che probabilmente è l’ultima versione beta, dal momento che gli sviluppatori la considerano “pronta per l’uso quotidiano“.

Fra le novità della nuova versione di Microsoft Edge beta troviamo:

  • Nuova personalizzazione della scheda (layout mirati, ispiratori o informativi)
  • Tema scuro
  • Possibilità di visitare i negozi Web basati su Chromium, incluso il Chrome Web Store, per aggiungere le estensioni preferite
  • Prevenzione del monitoraggio (impedisce di essere monitorato dai siti Web che non si visita)
  • Modalità Internet Explorer per le aziende (Microsoft ha affermato che è “una funzionalità importante per oltre il 60% delle organizzazioni di tutto il mondo che utilizzano sia IE che un altro browser).

Joe Belfiore, Corporate Vice President di Windows, ha voluto ringraziare in un post sul blog ufficiale tutti coloro che hanno contribuito a fornire feedback sul nuovo Microsoft Edge:

Ad oggi, ci sono stati più di un milione di download delle nostre build di anteprima, in tutte le versioni supportate di Windows e Mac, da cui abbiamo ricevuto più di 140.000 feedback individuali. Grazie a tutti!

Per procedere al download dell’ultima versione beta di Microsoft Edge basato su Chromium, vi basterà cliccare su questo link.

Leggi anche: TOR in arrivo su Firefox sotto forma di estensione ufficiale