Password Netflix

Lo avevamo temuto dopo quanto successo negli USA qualche mese fa e purtroppo è accaduto anche in Italia: Netflix sta aumentando da oggi i prezzi di alcuni suoi piani di abbonamento di 1 e 2 euro. L’unico piano a rimanere escluso è quello base che rimane a 7,99 euro al mese.

Il piano standard che offre contenuti in formato FullHD visibili su due dispositivi contemporaneamente sta passando dagli attuali 11,99 euro a 12,99 euro mentre il piano Premium con la visione fino al 4K HDR e su ben 4 dispositivi diversi sta passando dagli attuali 13,99 euro a 15,99 euro.

Netflix aumenta i prezzi degli abbonamenti in Italia 1

La scelta di aumentare i prezzi degli abbonamenti deriva dal fatto che Netflix sta investendo tantissimo in contenuti originali e, anche se non è stato ammesso esplicitamente, l’aumento degli investimenti sta venendo fatto ricadere sugli utenti finali.

A questo dobbiamo aggiungere che anche in Italia il colosso Netflix ha deciso dapprima di eliminare la prova gratuita per i nuovi clienti e successivamente di proporla solamente per 14 giorni: “Stiamo testando la disponibilità e la durata di una prova gratuita per capire meglio come i consumatori valutano Netflix. Questi test tipicamente variano in termini di durata e paesi, e potrebbero non diventare permanenti”.

Queste decisioni non ci sembrano affatto ideali quando all’orizzonte si staglio sia Apple TV+ che Disney+, servizi che promettono di offrire contenuti di alta qualità a un prezzo più basso rispetto alla concorrenza. C’è da dire che lo stesso CEo di Netflix ha indicato che “la vera competizione non è con i servizi simili, ma con altre attività: leggere una rivista, perder tempo su Facebook, uscire la sera”.

A questo punto ci ritroviamo con il seguente listino:

  • Abbonamento Base a 7,99 euro al mese;
  • Abbonamento Standard a 10,99 euro 11,99 euro al mese;
  • Abbonamento Premium a 13,99 euro 15,99 euro al mese.

Che ne dite? Manterrete il vostro abbonamento Netflix oppure avete in mente disdirlo (qui la nostra guida approfondita)? Fateci sapere come la pensate nei commenti qui sotto o sui nostro social.