Come disdire Netflix per non pagare più l’abbonamento

Netflix TV

In questo articolo ti spieghiamo come disdire Netflix, in modo da interrompere l’abbonamento e il pagamento mensile. Prima di passare alla procedura passo-passo, ricordiamo che la piattaforma Netflix consente ai suoi abbonati di disattivare il proprio piano in qualsiasi momento e senza costi.

Come disdire Netflix: guida passo-passo

Per disdire l’abbonamento Netflix collegati al sito ufficiale netflix.com ed esegui l’accesso tramite le tue credenziali, dopodiché seleziona uno dei profili creati in precedenza, clicca sull’icona che compare in alto a destra nella nuova schermata, scegli “Account” e fai clic sui tasti “Disdici abbonamenti” e “Conferma disdetta”. Netflix ti invierà un’email per confermarti dell’avvenuta disattivazione.

come disdire netflix

Il bottone “Disdici abbonamento” è posizionato sotto l’intestazione “Abbonamento e Fatturazione” della pagina web relativa all’account Netflix. Accanto verifica che i dati del profilo siano corretti, incluso l’indirizzo email e il numero di telefono. Inoltre, accertati che i dati di pagamento siano aggiornati.

Come disdire Netflix per non pagare più l'abbonamento 1

Per farti cambiare idea, dopo che avrai selezionato “Disdici abbonamento” la piattaforma streaming potrebbe proporti uno sconto esclusivo sul piano attualmente in uso. Il condizionale è d’obbligo, non è infatti detto che Netflix ti formuli un’offerta per restare. In ogni caso è nostro dovere avvertirti di questa possibilità, come conferma lo screenshot che segue.

Come disdire Netflix per non pagare più l'abbonamento 2

Annullare il pagamento automatico con PayPal

Nel caso avessi scelto PayPal come sistema di pagamento, per avere una seconda conferma che il pagamento mensile a Netflix è stato effettivamente disabilitato e che quindi non verranno effettuati più prelievi di denaro, ti consigliamo di recarti sul tuo account personale e annullare tramite la sezione “Pagamenti Automaticiil pagamento alla piattaforma statunitense.

Per farlo accedi a PayPal, fai tap sull’icona delle carte in basso a destra, fai uno scroll verso il basso e pigia su “Pagamenti automatici”, quindi seleziona la scheda di Netflix e fai tap su “Rimuovi PayPal come metodo di pagamento” in fondo nella schermata. Nel pop-up che si apre conferma la tua decisione pigiando sul tasto “Rimuovi”.

Nota: attraverso un messaggio, PayPal ricorda che le eventuali transazioni in sospeso nei confronti di Netflix verranno completate ugualmente anche dopo la sua rimozione tra i pagamenti automatici.

Come disdire Netflix da TIM

TIM, attraverso il servizio di video streaming TimVision, propone diverse offerte che includono la visione dei contenuti di Netflix. Se vuoi richiedere la disdetta di un’offerta TV TIM che comprende anche Netflix, contatta l’assistenza di TIM attraverso i seguenti canali:

  • Servizio Clienti 187 per la linea fissa
  • Servizio Clienti 119 per la linea mobile
  • Chat con l’assistente virtuale Angie
  • Messaggio privato alla pagina Facebook di TIM Official
  • Messaggio privato all’account Twitter ufficiale
  • Chat via WhatsApp al numero 335 123 7272
  • Messaggio tramite la funzione “Invia un reclamo” disponibile nella sezione “Assistenza” dell’app MyTIM e dell’area clienti MyTIM.

Per informazioni più dettagliate dai un’occhiata al nostro approfondimento su come parlare con un operatore TIM.

Se al momento dell’attivazione dell’offerta hai ricevuto anche il decoder TIMVISION Box, dovrai restituirlo a tue spese entro 30 giorni dal momento della disdetta inviandolo al seguente indirizzo postale: Telecom Italia S.p.A. c/o Geodis Logistics, Magazzino Reverse A22, Piazzale Giorgio Ambrosoli snc 27015 Landriano (PV). All’interno del pacco dovrai inserire anche il “Modulo restituzione prodotti” compilato in ogni sua parte e disponibile al download gratuito a questo link.

Tutti i dettagli sulla procedura li trovi nella guida su come disattivare una promozione TIM.

Come disdire Netflix da Sky

Creare Sky iD

Come TIM, anche Sky da un po’ di tempo a questa parte consente ai suoi abbonati di vedere i contenuti di Netflix grazie al pacchetto Intrattenimento Plus. Se anche tu hai attivato l’opzione Intrattenimento Plus e ora non ti interessa più, puoi disdire Netflix tramite l’area personale del tuo Sky iD in totale autonomia e senza pagare nulla.

Se già non ne hai uno, per prima cosa registra un nuovo account Sky iD. Collegati al sito ufficiale di Sky, clicca su “Login” e seleziona “Crea Sky ID”: la piattaforma ti chiederà l’inserimento del codice cliente e del codice fiscale, oltre un indirizzo email valido e la password. Al termine della procedura, potrai effettuare l’accesso con le credenziali appena registrate e modificare l’abbonamento Intrattenimento Plus.

Dall’area personale Sky iD fai clic su “Rimuovi online”, quindi individua l’intestazione “Seleziona il pacchetto o i pacchetti da rimuovere” e aggiungi un segno di spunta accanto alla voce “Intrattenimento Plus”. Ora non ti resta che cliccare sul tasto “Procedi” due volte consecutive e aggiungere un segno di spunta accanto a “Rimozione alla scadenza del contratto” se vuoi disdire il pacchetto con Netflix alla data di scadenza naturale, oppure vicino a “Rimozione ad altra scadenza” scegliendo poi la data di scadenza tramite un comodo menu a tendina se vuoi disattivare l’abbonamento prima che scada.

Nota: la data di scadenza naturale di Intrattenimento Plus si trova vicino alla voce “Il pacchetto o il servizio scade il [data].

Dopodiché clicca sul bottone “Procedi” e poi su “Conferma” per confermare la richiesta di disdire Netflix da Sky tramite la disattivazione del pacchetto Intrattenimento Plus.

Conclusioni

La nostra guida su come disdire Netflix termina qui. Vuoi raccontarci la tua personale esperienza con l’assistenza Netflix, TIM o Sky? Non hai capito alcuni passaggi illustrati nell’articolo e desideri delle precisazioni al riguardo? Allora lascia un commento qui sotto e ti risponderemo il prima possibile.

Condividi: