Disney+ arriva in Italia: tutto quello che c'è da sapere

Il servizio in streaming Disney+, già visibile negli Stati Uniti e altri Paesi, finalmente ha una data di lancio ufficiale anche qui in Italia. Con contenuti di successo provenienti da case come Disney, Pixar, Marvel Studio, Lucasfilm e National Geographic, la piattaforma in streaming di Disney farà gola a molti appassionati di contenuti in streaming, anche in virtù del prezzo del servizio, simile a concorrenti come Netflix, AppleTV+ e NowTV.

Disney+ arriva in Italia: i contenuti

Sicuramente in questi mesi la serie originale che più ha destato hype è stata The Mandalorian, una serie TV basata su Star Wars che ha riscosso applausi tra pubblico e critica.

A contenuti originali prodotti ex-novo si affiancano grandi classici d’animazione e non di cui Disney detiene i diritti, come ad esempio 20.000 leghe sotto i mari, Miracolo sulla 34esima strada, Mary Poppins e centinaia di altri. Senza andare troppo indietro nel tempo possiamo trovare invece TRON: Legacy, Alice nel Paese delle Meraviglie (2010), Cloud 9, Dumbo (2019), Noelle e così via.

Il pubblico apprezzerà particolarmente i film d’animazione come Toy Story, Cars e Inside Out, giusto per citarne alcuni dei più recenti prodotti dalla Pixar.

I fan della fantascienza e del Marvel Universe troveranno pane per i propri denti con le produzioni Lucasfilm (Star Wars) e Marvel, mentre National Geographic raccoglie alcuni dei documentari più suggestivi mai concepiti sul nostro pianeta.

E se tutto ciò non vi bastasse, tra un documentario ed un film d’animazione, potrete distrarvi con le stagioni dei Simpson, tutte e 30.

Quanto costa Disney+?

Il servizio in streaming Disney+ costa 6,99 euro al mese, un prezzo competitivo ed in linea con le soluzioni di altre piattaforme disponibili sul mercato. Ci sarà anche un piano annuale da 69,99 euro, che prevede due mesi di visione gratuita.

La notizia migliore? Con un solo abbonamento Disney+ metterà a disposizione 4 streaming simultanei su altrettanti dispositivi differenti e supporto alla visione 4K HDR, rendendo il prezzo altamente competitivo.

Potete anche decidere di provarlo per un mese e poi, se il servizio vi soddisfa, cambiare piano e fruire di un abbonamento annuale: anche Disney+, come altri, offre una settimana di prova gratuita.

Quando arriva in Italia Disney+?

Non dovremo attendere molto: la data di lancio ufficiale è prevista per il giorno 24 Marzo 2020. Tutti i contenuti sopra elencati saranno disponibili fin dal primo giorno, ed altri se ne aggiungeranno in seguito, sia di terze parti che prodotti in esclusiva per la piattaforma, come avvenuto per la serie The Mandalorian.

Disney+ potrà essere guardato sulla maggioranza delle piattaforme conosciute, con la visione via web tramite browser e su dispositivi mobilie tramite app, disponibile sia per Android che per iOS. Non manca neanche l’app per AppleTV, Xbox One, PS4 e Roku TV. Infine, tramite aggiornamento, anche le smart TV dotate di piattaforma Tizen (Samsung) e webOS (LG).