Sky

Siete clienti Sky ma non volete più proseguire l’abbonamento perché troppo caro, o perché preferite affidarvi ai servizi di streaming come Netflix, Amazon Prime Video, Now TV e così via? Siete capitati nel posto giusto: in questa semplice guida vi mostreremo come disdire Sky e interrompere l’abbonamento sia in “maniera immediata”, cioè a scadenza anticipata, sia a naturale scadenza del contratto.

Innanzi tutto è bene precisare che la stipulazione di un nuovo contratto Sky prevede una permanenza contrattuale che di solito è di 18 mesi. Ciò significa che, tranne che nei primi 14 giorni o alla fine dei 18 mesi, per poter cessare l’abbonamento è necessario pagare delle penali e gli eventuali sconti usufruiti.

Come conoscere la data di scadenza del contratto Sky

Conoscere la data di scadenza del vostro contratto Sky è fondamentale per sapere come disdire l’abbonamento. Basta semplicemente che vi rechiate nell’area clienti sul sito Sky.it e accediate ai dettagli dell’abbonamento. Se preferite potete usare l’applicazione Sky Fai Da Te, disponibile gratuitamente per sistemi operativi Android e iOS.

Come disdire Sky e interrompere l’abbonamento

Come disdire Sky, dunque? Non c’è una sola risposta a questa domanda perché tutto dipende dal tipo di abbonamento che avete sottoscritto e dalla scadenza di quest’ultimo. Innanzitutto, come potete notare sul sito Sky, occorre distinguere se siete clienti Sky via satellite, via fibra o via digitale terrestre: in realtà ci sono ben poche differenze per l’utente nella procedura, ma per maggiore chiarezza preferiamo mantenere la distinzione fatta da Sky stessa.

Come disdire Sky - tipo abbonamento

Come disdire Sky via satellite

Se vedete Sky attraverso la classica parabola (anche se si tratta dell’abbonamento Sky e Fastweb o Home Pack) avete a disposizione tre modalità di disdetta:

  • telefono: chiamate il numero 02917171 (attivo 24 su 24 e 7 giorni su 7 in quanto si tratta di un risponditore automatico) al costo di una normale chiamata su rete fissa;
  • online: direttamente attraverso la sezione Fai da Te; vi basterà cliccare su “Procedi” alla voce corretta dopo aver seguito questo link;
  • raccomandata: scaricate e compilate uno dei tre moduli
    • disdetta a scadenza naturale del contratto: se non volete rinnovare il contratto Sky alla data di scadenza e mancano almeno 30 giorni a tale data;
    • disdetta a scadenza anticipata: sono trascorsi più di 14 giorni dall’attivazione e vuoi recedere con un preavviso di almeno 30 giorni;
    • disdetta dell’offerta “Disdici quando vuoi senza costi di uscita”, disponibile nel corso del 2019.

Come disdire Sky - moduli abbonamento via satellite

Il modulo va compilato, firmato e inviato per raccomandata A/R al seguente indirizzo: “Sky Casella Postale 13057 – 20141 Milano” oppure via PEC all’indirizzo “servizioclientisky@pec.skytv.it“. Sky invierà una comunicazione dopo la chiusura dell’abbonamento con le informazioni sui tempi e le modalità di restituzione degli eventuali materiali in comodato d’uso (decoder, smart card, telecomando e così via).

Come disdire Sky via fibra

Se avete accesso all’abbonamento Sky attraverso la rete Internet (via fibra) le modalità di disdetta sono praticamente le stesse del paragrafo precedente:

  • telefono: chiamate il numero 02917171 (attivo tutti i giorni h24 in quanto si tratta di un risponditore automatico) al costo di una normale chiamata su rete fissa;
  • online: direttamente attraverso la sezione Fai da Te; vi basterà cliccare su “Procedi” alla voce corretta dopo aver seguito questo link;
  • raccomandata: scaricate e compilate uno dei tre moduli
    • disdetta a scadenza naturale del contratto: se non volete rinnovare il contratto Sky alla data di scadenza e mancano almeno 30 giorni a tale data;
    • disdetta a scadenza anticipata: sono trascorsi più di 14 giorni dall’attivazione e vuoi recedere con un preavviso di almeno 30 giorni;
    • disdetta dell’offerta “Disdici quando vuoi senza costi di uscita”, disponibile nel corso del 2019.

Come disdire Sky - moduli abbonamento via fibra

Anche in questo caso, se optate per l’ultimo metodo, dovrete compilare, firmare e inviare il modulo per raccomandata A/R al seguente indirizzo: “Sky Casella Postale 13057 – 20141 Milano” oppure via PEC all’indirizzo “servizioclientisky@pec.skytv.it“. Per l’eventuale restituzione dei materiali in comodato d’uso (decoder, smart card, telecomando e così via) sarete contattati successivamente.

Come disdire Sky con digitale terrestre

Visualizzate Sky con la tessera inserita in un modulo CAM o decoder senza parabola? I metodi per disdire Sky con digitale terrestre sono sempre tre:

  • telefono: chiamate il numero 02917171 (attivo tutti i giorni 24 ore su 24, si tratta di un risponditore automatico) al costo di una normale chiamata su rete fissa;
  • online: direttamente attraverso la sezione Fai da Te; vi basterà cliccare su “Procedi” alla voce corretta dopo aver seguito questo link;
  • raccomandata: scaricate e compilate uno dei tre moduli
    • disdetta a scadenza naturale del contratto: se non volete rinnovare il contratto Sky alla data di scadenza e mancano almeno 30 giorni a tale data;
    • disdetta a scadenza anticipata: sono trascorsi più di 14 giorni dall’attivazione e vuoi recedere con un preavviso di almeno 30 giorni;
    • disdetta dell’offerta “Disdici quando vuoi senza costi di uscita”, disponibile nel corso del 2019.

Come disdire Sky - moduli abbonamento digitale terrestre

Se scegliete l’ultimo metodo, quello tramite raccomandata, dovrete compilare il modulo corretto, firmarlo e inviarlo per raccomandata A/R a “Sky Casella Postale 13057 – 20141 Milano“. In alternativa potete affidarvi alla posta certificata PEC all’indirizzo “servizioclientisky@pec.skytv.it“. Per la restituzione dei materiali in comodato d’uso (decoder, smart card, telecomando e così via) sarete eventualmente contattati.

Come disdire TIM Sky

Nel caso aveste sottoscritto un abbonamento Sky in abbinata a un’offerta fibra di TIM, la procedura è sempre la stessa. Vi basterà collegarvi al sito Internet di Sky, scorrere fino alla dicitura “Sei cliente TIM Sky?” e seguire le indicazioni: per disdire l’abbonamento potete inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno scaricando l’apposito modulo, oppure consultare il sito TIM per conoscere altre modalità di recesso.

Anche in questo caso è necessario scegliere e compilare il corretto modulo. Alla sezione “Contratto TIM Sky” del sito Sky ne troviamo due, uno per la disdetta alla scadenza naturale del contratto e uno per il recesso a scadenza anticipata (oltre i primi 14 giorni). Dovrete inviare il modulo firmato per raccomandata A/R al seguente indirizzo: “Sky Italia s.r.l. c/o Telecom Italia S.p.A., Servizio Clienti, Casella Postale 111, 00054 Fiumicino (RM)” oppure inviare una PEC all’indirizzo “servizioclientisky@pec.skytv.it“.

Sky invierà una comunicazione dopo la chiusura dell’abbonamento con le informazioni sui tempi e le modalità di restituzione degli eventuali materiali in comodato d’uso (decoder, smart card, telecomando e così via).

Come disdire Sky - moduli abbonamento TIM Sky

Come disdire Sky entro i primi 14 giorni

Se avete stipulato un contratto a distanza o fuori dei locali commerciali e non siete più convinti, potete recedere dall’offerta Sky entro i 14 giorni previsti per legge senza pagare alcuna penale. Potete esercitare il vostro diritto con uno dei seguenti metodi:

  • inviando una richiesta scritta con raccomandata A/R a “Sky – Casella Postale 13057, 20141 Milano“;
  • inviando una PEC all’indirizzo “servizioclientisky@pec.skytv.it” attraverso un indirizzo di posta certificata.

Entro 60 giorni dalla cessazione del contratto dovrete poi restituire decoder, smart card, telecomando e altri materiali Sky offerti in comodato al più vicino Sky Service, facendovi rilasciare una ricevuta. Se siete clienti TIM Sky l’indirizzo a cui inviare la raccomandata è “Sky Italia s.r.l. c/o Telecom Italia S.p.A., Servizio Clienti, Casella Postale 111, 00054 Fiumicino (RM)“.

Come disdire Sky - recesso entro 14 giorni

State solo traslocando? Non c’è bisogno di disdire Sky

State traslocando e non sapete come fare con l’abbonamento Sky? Niente paura perché grazie al servizio Trasloca Sky è tutto molto semplice. Dovete comunicare a Sky il vostro nuovo indirizzo almeno 15 giorni prima della data in cui vorreste traslocare: un tecnico specializzato, su appuntamento, si occuperà di installare l’impianto nella nuova abitazione al costo totale di 70 euro (35 euro se siete clienti da più di 10 anni).

In più, una volta completata la procedura, avrete 15 giorni di visione gratuita di un pacchetto che non avete. Per maggiori informazioni potete seguire questo link.

Offerte speciali Sky in caso di disdetta

Se non siete soddisfatti dell’abbonamento Sky, soprattutto per motivi legati ai costi, potete farvi richiamare per trovare una soluzione. Nella sezione del sito ufficiale dedicata alle richieste di disdetta potete infatti lasciare in alto i vostri dati, in modo che un operatore vi ricontatti (servizio attivo dalle 9:00 alle 22:00).

Come disdire Sky - ottenere offerte speciali

In questo modo potete provare a ottenere sconti anche significativi sul costo del vostro abbonamento: da più tempo siete clienti, più probabilità avrete di strappare qualcosa di vantaggioso. Se invece siete proprio intenzionati a disdire potete anche ignorare questa sezione e procedere come spiegato più su.


Speriamo dunque di aver dissolto tutti i vostri dubbi sulle procedure su come disdire Sky, che voi siate clienti con parabola, con fibra o con digitale terrestre. Vi ricordiamo che potete trovare ulteriori informazioni al riguardo direttamente sul sito Sky, seguendo questo link.

Potrebbe interessarti: i migliori siti di streaming per film e serie TV