Come rivedere programmi Mediaset in streaming

Qualche settimana fa vi abbiamo comunicato che Mediaset e Sky avevano raggiunto un accordo per la visione di tutti i canali in chiaro del biscione sulla piattaforma satellitare. Lo stato delle cose erano già molto avanzate, grazie all’attivazione della codifica NDS sui canali fino ad oggi riservati solamente all’utenza del servizio gratuito Tivùsat. Ebbene, seppur con un’attesa un po’ superiore a quanto ci aspettavamo, tutti i canali Mediaset in chiaro (SD e HD) saranno visibili su Sky dal 2 gennaio 2019.

Dal prossimo 2 gennaio quindi la numerazione dei canali Sky cambierà come segue:

  • Rete4 : canale 104 SKY
  • Canale 5: canale 105 SKY
  • Italia 1: canale 106 SKY
  • 20: canale 151 SKY
  • La 5: canale 159 SKY
  • Mediaset Extra: canale 163 SKY
  • Italia 2: canale 164 SKY
  • Top Crime: canale 168 SKY
  • Iris: canale 325 SKY
  • Focus: canale 428 SKY
  • TGcom24: canale 509 SKY

Ricordiamo che Canale 5 (105) ha subito un “trattamento anticipato” dal momento che è dall’inizio di settembre 2018 che è disponibile sulla piattaforma Sky.

Non trattandosi di canali generalisti ma tematici, Iris, Focus e Tgcom sono stati inseriti rispettivamente all’interno delle aree cinema (3xx), documentari (4xx) e news (5xx).

Dopo l’approdo di Mediaset Premium sulla piattaforma satellitare e la vendita delle infrastrutture per il Digitale Terrestre, cade dunque la necessità di avere per forza un’antenna per la ricezione del Digitale Terrestre: oltre alla RAI nei canali 101, 102 e 103, tutti i clienti Sky potranno accedere ai canali Mediaset in chiaro 24 ore su 24, senza alcun costo aggiuntivo e senza alcun tipo di oscuramento direttamente sul proprio decoder (Sky HD / MySky o SKY Q).

Prima di lasciarvi, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra guida di approfondimento su come vedere i canali TV italiani in streaming, eliminando quindi la necessità anche di una parabola.