Avengers: Endgame

Ci eravamo lasciati con numeri da record nel primo giorno di proiezione internazionale del film Avengers: Endgame e, indovinate una cosa, incominciamo la settimana con un nuovo record di incassi da parte del film più atteso dell’anno. Stiamo parlando di ben 1,2 miliardi di dollari a livello internazionale.

È l’ottavo film del Marvel Cinematic Universe a superare il traguardo di un miliardo di dollari, ed è il più veloce film che lo abbia fatto. Il film ha superato il primo giorno di apertura de “Star Wars: Il Risveglio della Forza” del 2015 che ha avuto un incasso di $305 milioni il giovedì (ha incassato $60 milioni negli Stati Uniti) e ha continuato a guadagnare circa $300 milioni negli Stati Uniti nel corso del fine settimana.

Negli ultimi anni i blockbuster della Disney hanno costantemente dominato i botteghini. Star Wars: Il Risveglio della Forza ha stabilito record nel 2015 con 517 milioni di dollari in tutto il mondo nel suo weekend di apertura, Black Panther ha incassato 426 milioni di dollari nel suo weekend di apertura (ed è arrivato rapidamente al miliardo di dollari), mentre Avengers: Infinity War ha guadagnato $ 630 milioni nel suo weekend di apertura ed è diventato il film più veloce di sempre ad aver superato il traguardo di $1 miliardo.

In particolare, i numeri di Endgame sono stati aiutati questa volta dal botteghino cinese, stimati in 329 milioni di dollari durante il suo weekend di apertura (Avengers: Infinity War dello scorso anno è stato presentato in Cina un paio di settimane più tardi). Endgame inoltre non è l’unico film Disney ad aderire al prestigioso club del miliardo quest’anno: Captain Marvel ha tagliato il traguardo all’inizio di questo mese.

Oltre a essere un film speciale di suo, Avengers: Endgame lo sarà ancora di più in quanto vi sarà l’ultimo cameo fatto da Stan Lee prima della sua morte.