Apple TV app

Il servizio di Apple News+ è arrivato la scorsa settimana con il rilascio ufficiale di iOS 12.2 e ora è possibile avere un assaggio dell’app aggiornata “TV” sia su iOS che sulle Apple TV (HD e 4K) grazie alla versione beta di iOS 12.3 e tvOS 12.3.

Apple si concentra nel rendere la sua app “TV” il fulcro delle varie sottoscrizioni video degli utenti. Un’esperienza software ridisegnata renderà più facile per gli utenti trovare gli ultimi spettacoli da guardare e altri consigli dalle app video di terze parti con cui Apple ha raggiunto un accordo. Non ci stupiremmo se nella versione stabile di tvOS 12.3 o al limite su tvOS 13 (atteso alla WWDC 2019) la homescreen delle Apple TV fosse rappresentata dall’app “TV”.

L’app ridisegnata e presentata da Apple durante il suo evento “It’s Show Time” è disponibile nella versione beta pubblica di iOS 12.3 e tvOS 12.3. L’ultima versione dell’app include la nuova funzione Apple TV Channels che consente agli utenti di iscriversi direttamente ai loro canali premium preferiti. La versione beta offre il supporto per Showtime, Starz, The Smithsonian Channel e Tastemade.

La beta dell’app “TV” offre anche nuove funzionalità curate dagli editori, inclusa la sezione “Per Te” che fornisce consigli basati sulla cronologia di visualizzazione. Assente per ora è il servizio Apple TV+, l’imminente servizio di streaming senza pubblicità di Apple che ospiterà i contenuti originali prodotti dell’azienda. Ulteriori informazioni sui contenuti, sul prezzo, sulla data di rilascio e sulla disponibilità in Italia saranno rivelate in autunno.