WhatsApp Business

Sul finire del mese di marzo 2019 vi abbiamo comunicato come gli sviluppatori di WhatsApp Business per iOS avessero avviato finalmente il rollout dell’applicazione. Ebbene, a distanza di oltre due settimane, la nuova app di messaggistica pensata per “interfacciarsi” con i clienti è disponibile per tutti.

É bene precisare che è possibile utilizzare sia WhatsApp Business che WhatsApp Messenger sullo stesso iPhone ma ciascuna applicazione deve essere associata a un numero di telefono distinto (per la versione Business è possibile associare anche un numero di telefono fisso). Non è quindi possibile avere due account su un unico numero.

Proprio come l’app standard, WhatsApp Business è scaricabile gratuitamente, ma include funzionalità e strumenti aggiuntivi rivolti alle piccole imprese. Permette loro ad esempio di interagire con i clienti molto più facilmente utilizzando gli strumenti per automatizzare, ordinare e rispondere ai messaggi.

Ovviamente, bisogna dapprima creare un profilo aziendale per fornire ai clienti informazioni come indirizzo, indirizzo email e sito web. L’app consente ai responsabili dei negozi e delle imprese di impostare dei messaggi automatici quando non sono in grado di rispondere, ma è possibile creare anche altri tipi di messaggi personalizzati.

Per il resto tutte le funzioni dell’app, come la condivisione di file multimediali, le chiamate gratuite, i messaggi internazionali gratuiti e le chat di gruppo sono le stesse della varante tradizionale.

Nel caso foste interessati al download di WhatsApp Business sul vostro iPhone (in futuro anche su iPad), potete cliccare su questo link che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata dell’App Store.