iPhone XI ricarica wireless inversa

C’è molta attesa per il nuovo iPhone XI e, proprio come ogni altro iPhone degli ultimi 10 anni, la rete è già piena zeppa di rumor, indiscrezioni e informazioni leaked. L’ultima di queste proviene dal blog giapponese Macotakara e riguarda il sistema di ricarica che adotterà iPhone XI.

Innanzi tutto, oltre a essere presente la ricarica wireless, iPhone XI potrebbe essere in grado di agire come un powerbank e ricaricare, sempre in maniera wireless l’Apple Watch e gli AirPods. In sostanza, si tratterebbe di una delle grandi novità che Samsung ha introdotto sulla sua linea di Galaxy S10 quest’anno e che Huawei ha introdotto su Mate 20 Pro nel 2018.

Il fatto che non sia stato nominato lo standard Qi e che l’Apple Watch possa venir caricato wireless, ci lascia supporre che il prossimo iPhone Xi potrebbe non essere compatibile con lo standard Qi. La cosa però si farebbe alquanto confusionale in quanto gli AirPods di nuova generazione lo sono e anche AirPower dovrebbe esserlo.

Oltre a ciò, Macotakara riferisce che l’iPhone XI potrebbe arrivare in bundle con un nuovo cavo di ricarica dotato di plug USB Type-C. Attenzione però, perché il connettore dello smartphone rimarrebbe sempre quello Lightning. Insomma, Apple potrebbe finalmente fornire in confezione il nuovo carica batteria USB Type-C da 18W che già troviamo nella confezione di iPad Pro e che, al momento, i possessori di iPhone devono acquistare separatamente.

Il rapporto menziona che il cambiamento consentirebbe velocità di ricarica più elevate. Gli iPhone sono attualmente forniti con alimentatori USB-A da 5W, ma è possibile acquistare separatamente il carica batteria Apple da 18W e il cavo da Lightning a USB Type-C.

Insomma, se con iPad Pro si è fatto il passaggio verso la USB Type-C, con iPhone molto probabilmente si dovrà attendere ancora.