iphone apple pencil

Siamo ormai ad Agosto e i rumours riguardanti i futuri iPhone 2019 si intensificano: secondo gli analisti di Citi Research, i melafonini che verranno presentati quest’anno potrebbero avere il supporto completo per Apple Pencil.

Nonostante le indiscrezioni portino a pensare che il supporto potrebbe davvero arrivare sulla nuova carrellata di smartphone targati Apple, non ci sono ancora abbastanza prove concrete che il supporto alla Apple Pencil arriverà davvero.

In occasione del lancio della lineup 2018 di iPhone sono ci sono state notizie multiple che indicavano come i nuovi dispositivi sarebbero stati compatibili con la Apple Pencil. Come però sappiamo tutto ciò non è successo neanche con l’arrivo di iPhone Xs Max, con il suo generoso schermo da 6.5″.

Se a questo aggiungiamo che la nuova lineup 2019 per gli iPhone sarà fondamentalmente un upgrade hardware, con migliore sul fronte delle performance con il processore Bionic A13 e con una nuova fotocamera grandangolare in aggiunta a quella standard e al teleobbiettivo, le possibilità che il supporto ad Apple Pencil venga aggiunto per gli iPhone 2019 sono davvero minime.

Nonostante l’azienda di Cupertino sia molto brava a tenere a freno indiscrezioni e rumours riguardo i suoi prodotti hardware/software, una novità così eclatante non passerebbe inosservata: se ne troverebbe traccia nella catena di fornitura, o nel codice dell’ultima release del software beta di iOS 13.

La speranza però è sempre l’ultima a morire, ma toccherà attendere il giorno di presentazione dei nuovi iPhone per scoprire se effettivamente ci sarà il supporto alla Apple Pencil o se è solo un pettegolezzo senza fondamento.

Una domanda per tutti gli utenti iOS: l’idea di poter utilizzare la Apple Pencil con il vostro iPhone vi alletta o vi sembra una forzatura?