Google Keep Apple Watch

Accanto alla nuova lineup di smartphone iPhone fa il suo debutto anche Apple Watch 5, la rinnovata versione del celebre smartwatch dell’azienda di Cupertino, con una feature che non si vedeva dal secondo modello della serie: ci sarà una versione speciale realizzata in ceramica che affiancherà quella classica in titanio, ma le sorprese non finiscono di certo qui.

Grazie anche allo sviluppo di watchOS 6, finalmente disponibile dopo essere stato annunciato lo scorso Giugno, tante nuove funzionalità sono in arrivo su Apple Watch 5, a partire da un App Store dedicato che renderà lo smartwatch più indipendente da iPhone, e non una sua mera estensione, nonostante l’integrazione tra telefono e indossabile sia forse uno degli aspetti più apprezzati dagli utenti. Scopriamo insieme tutte le novità come design, specifiche tecniche, prezzo e disponibilità qui in Italia.

Apple Watch 5: design

Grande novità per quest’anno con la reintroduzione di un materiale premium utilizzato già in passato per la Serie 2, e poi mai più riproposto almeno fino ad oggi: stiamo parlando del modello realizzato in ceramica, che si affiancherà a quello in titanio.

Indubbiamente la cassa in ceramica aggiunge un tocco notevole all’eleganza dello smartwatch, donando riflessi che non sarebbero possibili con altri materiali e rendendolo virtualmente immune ai graffi più comuni.

Rimane la classica forma a cui ci ha abituato Apple, che secondo l’azienda consente di avere più spazio a disposizione per la gestione dell’interfaccia e la lettura delle notifiche. Due le versioni presentate, da 40mm e 44mm, con i modelli disponibili con connettività WiFi e Cellular.

Studi di ricerca con Apple Watch 5

Tutti questi studi saranno disponibili solo in America per il momento, come già avevamo annunciato nelle scorse settimane, anche se non sappiamo se e quando arriveranno anche da noi in Italia.

  • Apple Hearing Study: che analizza il suono durante il giorno in collaborazione con World Heart Association, così da poter fornire più dati sull’impatto dei suoni molesti sulle condizioni di vita.
  • Apple Women’s Health Study:  che si occuperà dello studio del ciclo mestruale.
  • Apple Heart & Movement Study: che raccoglierà dati sulle attività sportive.

Apple Watch 5: caratteristiche tecniche

Una delle novità più interessanti è un nuovo Always On Retina display che rende lo smartwatch sempre visibile, in qualsiasi condizione. Grazie alla presenza di un display LTPO (Low-Temperature Silicon and Oxygen Display), si possono avere consumi nettamente inferiori pur garantendo un’intera giornata di utilizzo anche con l’Always On display sempre attivo.

C’è anche un Ambient Light che lavora all’unisono con il software per poter sempre avere la massima visibilità in qualunque condizione di luce, ed anche il maggior risparmio energetico.

Integrata anche una bussola, fondamentale per la navigazione a piedi come ad esempio in città, oppure in montagna, così da sapere sempre la direzione in cui si cammina, latitutine e longitudine.

Emergency SOS funziona in 150 nazioni, anche senza iPhone, con la semplice pressione prolungata di un tasto, così da chiamare i soccorsi in caso di necessità.

Ecco tutte le versioni del nuovo Apple Watch 5 che saranno disponibili al lancio:

  • Versione in acciaio
  • Versione in Titanio in due colorazioni, una più chiara e una più scura
  • Versione in Ceramica bianca
  • Versione Nike, dedicata agli sportivi
  • Versione Hermes, con vera pelle, disponibile in due colorazioni

Apple Watch 5: prezzo e disponibilità

Per quanto riguarda la disponibilità e il prezzo di vendita, Apple Watch sarà venduto al prezzo di  389€ per la versione GPS  e 529€ per la versione Cellular, ordinabili da oggi, e saranno disponibili alla vendita dal 20 Settembre.

La versione Nike dedicata agli sportivi parte da 459€, mentre la versione Hermes sarà disponibile a partire da 1369€.

Watch Series 3 sarà disponibile a soli 239€, in linea con i tagli effettuati da Apple in passato.