Recensione Proscenic T22: è fra le migliori friggitrici ad aria smart

Recensione Proscenic T22 scaled

Proscenic T22 non è l’ultima arrivata nel settore delle friggitrici ad aria smart, tuttavia è ancora oggi una delle più valide, affidabili e soprattutto apprezzate della sua categoria e non soltanto per l’eccellente rapporto qualità-prezzo che riesce a proporre. La sto utilizzando ormai da qualche mese con enorme piacere e oggi vi racconto un po’ la mia esperienza, cercando di toccare il più possibile gli aspetti della vita quotidiana.

Recensione Proscenic T22: è fra le migliori friggitrici ad aria smart 1

Com’è fatta Proscenic T22 e la carta di identità

Appena tirata fuori dalla scatola, le prime cose che mi sono saltate all’occhio sono state le dimensioni compatte, la leggerezza e la robustezza, nonostante lei sia costruita, almeno esternamente, solo in plastica. Preso atto di queste cose, sono passato subito all’aspetto estetico perché è molto bella, anche per via della plastica lucida, e sta benissimo in cucina, qualsiasi sia il tipo di arredo. E poi appena installata e collegata mi sono innamorato dell’enorme pannello touch ricco di comandi posizionato sulla superficie superiore perché è comodo, immediato e veloce e funziona perfettamente, sempre. Le sue qualità però non finiscono qui perché nasconde al suo interno un cestello da ben 5 litri, pazzesco viste le dimensioni compatte e il peso leggero, è capace di arrivare fino alla temperatura di 205 gradi Celsius, richiede una potenza di appena 1500 Watt e, cosa non da poco, è estremamente silenziosa, anche sotto sforzo massimo, tanto da non andare mai oltre i 55 Decibel. È, insomma, una friggitrice ad aria smart che sa farsi apprezzare da subito e che è realizzata secondo dei criteri ben precisi, cosa tutt’altro che scontata quando si parla di prodotti tech. L’unica nota stonata che mi sento di sottolineare riguarda la facilità con cui è soggetta ai micrograffi per via della plastica lucida: basta poco, anche solo pulirla con una pezzolina morbida, per creare quei microscopici graffi che sono molto evidenti in controluce e sotto una fonte di luce diretta.

Come funziona e che cosa fa Proscenic T22

La Proscenic T22 è una friggitrice ad aria e come tale fa esattamente le stesse cose delle sue concorrenti, con la particolarità di avere qualche cosa in più rispetto alla norma e di funzionare estremamente bene. Partiamo dalle base e cioè dalle modalità di funzionamento, che sono tre: tramite i comandi touch e il display LED sulla sua superficie superiore, tramite l’applicazione per smartphone sfruttando il Wi-Fi e tramite Google Assistant o Amazon Alexa, quindi usando i comandi vocali di un qualsiasi smart speaker/display compatibile. Tutte e tre sono fantastiche perché funzionano bene, sono immediate e soprattutto offrono una vasta personalizzazione, anche i comandi touch su di essa poiché sono tanti e permettono di avviare un sacco di programmi predefiniti, di regolare temperatura e tempo e di impostare altre cosette.

Recensione Proscenic T22: è fra le migliori friggitrici ad aria smart 6

Essendo però una friggitrice ad aria smart, per quanto i comandi touch siano comodo e piacevoli, il suo cavallo di battaglia è il funzionamento tramite Wi-Fi, cioè a distanza: i comandi touch magari sono comodi in casa, ma se si è fuori la possibilità di farla partire dall’applicazione è un qualche cosa di fantastico e poi funziona benissimo; c’è anche la possibilità di programmarla, ovviamente, impostando un orario preciso d’avvio. Comunque la connessione Wi-Fi è stabile e affidabile, i comandi vocali tramite Google Assistant sono eccezionali e l’applicazione per smartphone è un plus che fa comodo sempre, per cui sotto il profilo smart è impeccabile e molto completa. Ma passiamo all’applicazione, che per certi versi ricorda quelle della concorrenza. L’interfaccia grafica è bella e semplice e include tutto ciò che serve, senza cose inutili che potrebbero confondere le idee. Al suo interno presenta diverse impostazioni e funzioni, tutte più o meno utili, ma soprattutto presenta la friggitrice ad aria nella schermata principale: cliccando sulla sua iconcina, si accede al suo mondo e cioè alle ricette online comprensive di temperatura, tempo di cottura e preparazioni dei cibi, utili per avere dei programmi di cottura già pronti e predefiniti, alla possibilità di creare delle ricette personalizzate, alle funzioni per mantenere in caldo e preriscaldare, ai programmi di cottura predefiniti, al tasto on/off, alle impostazioni per regolare manualmente temperatura e tempo di cottura, alla funzione per programmarla e a qualche impostazione di funzionamento, come quella per aggiornare il firmware. Come è evidente dall’applicazione e da quanto detto finora, Proscenic T22 è una friggitrice ad aria smart completa, con un buon software e che funziona veramente bene, senza nemmeno il più piccolo intoppo; possiede, inoltre, delle chicche che difficilmente ritroviamo nei prodotti di questo tipo, come la possibilità di preriscaldare e mantenere in caldo, oltre a tutto ciò che è legato al suo aspetto smart.

E non è da meno nell’atto pratico perché funziona e cuoce effettivamente bene, qualsiasi cosa gli si dà in pasto. L’ho utilizzata per cuocere alimenti e cibi di categorie diverse, anche cose che generalmente non sono adatte per una friggitrice ad aria, e devo dire che si è comportata in ogni occasione benissimo perché ho sempre tirato fuori il cibo al primo tentativo con la giusta cottura; e ciò che mi ha sorpreso di più è che, nonostante a metà tempo di cottura lei chieda di agitare il cibo affinché possa avvenire in modo uniforme, pur non estraendo il cestello e smuovendo il cibo la cottura è sempre stata uniforme e ho sempre tirato fuori cibo ben cotto, dorato al punto giusto e che mi soddisfacesse, in pochi minuti fra l’altro. Certo è che questo dipende dal tempo e dalla temperatura di cottura e dalle preferenze personali, ma devo dire che lei lavora veramente bene da questo punto di vista, cosa tutt’altro che scontata, e riesce a cuocere ogni minima parte del cibo grazie a un’ottima distribuzione dell’aria calda tramite la ventola superiore e a un cestello, dotato di una griglia con gommini removibile e regolabile, che funzionano molto bene in abbinata, il tutto restando silenziosa e non dando alcun problema.

E l’ho usata per cuocere hamburger di carne e di pesce, bastoncini di pesce, patatine a fette e a stick, piselli, spinaci, salmone, speck, limoni, melanzane, petto di pollo, cotolette di pollo, cotolette di pesce, polpette, ali di pollo, pane, pizza, focacce, pomodori e molte altre cose: mai, e dico mai, mi ha deluso lato cottura, ovviamente, ripeto, a patto di impostarla bene e secondo i propri gusti; lei fa bene il suo lavoro, sempre, poi sta a chi la utilizza saperci fare. 🙂 Infine, ma non per importanza, devo sottolineare anche l’ottimo rivestimento antiaderente del cestello e della griglia removibile al suo interno, entrambi lavabili e lavabili anche in lavastoviglie, e la facilità con cui può essere pulita, anche considerando che parliamo di uno spazio da ben 5 litri.

Dove comprare Proscenic T22

Proscenic T22 è disponibile all’acquisto online presso diversi negozi e in modo particolare su Banggood, da cui proviene l’esemplare in prova, a un prezzo che si aggira intorno ai 100 euro. Parliamo di un prezzo assolutamente in linea con il tipo di prodotto e che anzi fa sì che offra un rapporto qualità-prezzo top, considerando tutto ciò che include, come funziona bene e quanto costa. Chi fosse interessato a comprarla può farlo utilizzando il link qua sotto.

Acquista Proscenic T22 online


🔥 Non perderti le migliori offerte sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/PrezziTech 🔥
Condividi: