Amazon

Secondo un’indagine approfondita della CNN, molti prodotti AmazonBasics che sono stati segnalati come rischiosi per la sicurezza dei consumatori sono ancora in vendita su Amazon.

Ad esempio, un uomo ha riferito di essere finito in ospedale dopo che la sua sedia ha preso fuoco mentre dormiva, apparentemente a causa di un cavo USB fuso, un forno a microonde si è incendiato riscaldando una porzione di maccheroni e un dispositivo di protezione da sovratensioni è andato in fiamme mentre era collegato un solo caricabatterie per smartphone.

La CNN ha trovato recensioni per oltre 70 prodotti non sicuri

Sembra che segnalazioni per eventi di questo tipo si stiano accumulando da anni, visto che la CNN ha contato almeno 1.500 recensioni dal 2016 che riguardano più di 70 articoli descritti dai consumatori come prodotti che esplodono, prendono fuoco, fumano, fondono e altro.

Amazon ha rimosso alcuni degli articoli che i clienti hanno segnalato come pericolosi, come il cavo USB e il dispositivo di protezione da sovratensioni, ma nonostante i numerosi problemi di sicurezza segnalati, secondo la CNN Amazon ha emesso solo due richiami ufficiali dei prodotti AmazonBasics.

Quando si è confrontata con la CNN, Amazon ha indicato motivi specifici per cui alcuni prodotti segnalati soddisfacevano i suoi standard di sicurezza e in alcuni casi li aveva rimossi dopo le segnalazioni.

In risposta all’articolo della CNN, Amazon ha pubblicato un blog che descrive le misure di sicurezza adottate per i suoi prodotti.

Aggiornamento del 14/09/2020

Nella giornata di oggi 14 settembre 2020 la redazione di Tuttotech.net è stata contattata da Amazon per fornire una dichiarazione ufficiale in merito alla vicenda:

 “La sicurezza è una priorità assoluta in Amazon e sappiamo che i clienti si aspettano che i prodotti di Amazon siano sicuri e di alta qualità. Adottiamo una serie di misure proattive per garantire tutto questo: ad esempio, collaboriamo con laboratori di terze parti per stabilire standard di sicurezza e conformità per i nostri prodotti; selezioniamo produttori esperti che soddisfano i nostri criteri di qualità, sicurezza e responsabilità sociale; testiamo i prodotti per assicurarci che superino gli standard di sicurezza e conformità; monitoriamo il feedback dei clienti per eventuali indicatori di un problema di sicurezza o qualità; e testiamo periodicamente i prodotti dei marchi privati disponibili nel nostro negozio. Amazon esamina a fondo qualsiasi indicatore di problemi di sicurezza o qualità. Il risultato dell’indagine varia caso per caso e può includere la rimozione del prodotto dal negozio, l’adeguamento del design del prodotto, la notifica ai clienti di interrompere l’utilizzo del prodotto o altre azioni appropriate. Vogliamo che i clienti acquistino con fiducia e in se un cliente ha un problema, può contattare il servizio clienti e noi indagheremo”. – Portavoce di Amazon

“Prendiamo sul serio la sicurezza dei nostri prodotti e siamo fiduciosi che il microonde AmazonBasics sia sicuro da usare. Adottiamo diverse procedure per garantire che i nostri prodotti siano sicuri, inclusi test rigorosi da parte dei nostri team di sicurezza e di laboratori di terze parti. L’elettrodomestico continua a soddisfare o superare tutti i requisiti di certificazione stabiliti da FDA, UL, FCC, Prop 65 e altri per la sicurezza e la funzionalità”. – Portavoce di Amazon

Infine, Amazon segnala che per ogni ulteriore informazione è a disposizione questa pagina.

Potrebbe interessarti: Nasce Amazon Music HD, il servizio di streaming con audio in alta qualità