Philips Hue

Se non siete soddisfatti della luminosità della lampadina Philips Hue, abbiamo una buona notizia per voi: pare, infatti, che il produttore stia per risolvere il problema con una nuova versione da 1.600 lumen con attacco E27.

Si tratta di una luminosità pari al doppio rispetto a quella del modello attuale, che è di circa 800 lumen, ossia l’equivalente di un passaggio da una lampadina convenzionale da 60 W a una da 100 W.

La nuova Philips Hue garantisce tanta luce in più

Chi deciderà di acquistare la nuova lampadina di Philips dovrà inoltre accettare due compromessi: un consumo più elevato (pari a 15,5 Watt) e l’impossibilità di cambiare la temperatura colore (è fissa su 2.700 Kelvin).

Philips Hue

La nuova Philips Hue, pertanto utilizzerà il 50% di potenza in più rispetto alla lampadina standard Hue (comunque molto meno di una lampadina convenzionale) ma sarà probabilmente molto più utile in tutta una serie di situazioni grazie alla maggiore luminosità che è in grado di garantire.

La nuova lampadina può essere utilizzata con o senza Hue Bridge e dovrebbe essere disponibile sul mercato alla fine di questo mese. In Europa il suo prezzo dovrebbe essere di 24,95 euro (il modello standard costa 19,95 euro).