iPad Air 4

Nel corso dell’evento virtuale trasmesso da Cupertino, Apple ha presentato numerose novità: Apple Watch 6, Apple Watch SE, iPad di ottava generazione e la quarta generazione di iPad Air, di cui parliamo nel dettaglio in questo articolo.

Design ispirato a iPad Pro

Il design del nuovo iPad Air si rifà chiaramente a quello del prestigioso iPad Pro, proponendo cornici (abbastanza) sottili che permettono di alloggiare nelle stesse dimensioni uno schermo da 10,9 pollici. Quest’ultimo viene definito Liquid Retina da Apple e ha una risoluzione di 2360 x 1640 pixel, con Touch ID integrato nel nuovo pulsante di accensione/sblocco posizionato nella parte superiore.

Del nuovo processore parleremo tra poco, parliamo invece delle restanti specifiche. Sono disponibili due varianti di memoria, 64 e 256 GB, così come due versioni per quanto riguarda la connettività, solo Wifi o con modem LTE. Il WiFi 6 garantisce velocità e stabilità, mentre il model LTE permette di raggiungere velocità superiori al modello precedente del 60%.

Arriva il connettore USB Type-C  che prende dunque il posto del connettore Lightning e nella confezione di vendita è presente un carica batterie a 20 watt per una ricarica rapida della batteria interna.

La fotocamera posteriore utilizza un sensore da 12 megapixel, la stessa vista su iPad Pro con una migliore stabilizzazione video. Nella parte frontale invece troviamo la telecamera FaceTime HD da 7 megapixel, con smart HDR e supporto per la registrazione FullHD a 60 frame al secondo.

Apple presenta il nuovo iPad Air, con A14 Bionic e connettore USB Type-C 1Il nuovo iPad Air è ovviamente compatibile con Magic Keyboard e Apple Pencil, è realizzato al 100% in alluminio riciclato, dispone di due speaker stereo e la batteria garantisce circa 10 ore di autonomia.

Nuovo chip A14 Bionic

Grosse novità anche sotto la scocca metallica dunque, con il nuovissimo Apple A14 Bionic, realizzato con processo produttivo a 5 nanometri. La CPU è dotata di sei core, due ad alte prestazioni e quattro a basso consumo, con un impiego complessivo di quasi 12 miliardi di transistor. Apple promette un incremento delle prestazioni pari al 40% rispetto alla generazione precedente.

Anche la GPU si rinnova e può contare ora su un sistema quad core mentre sono addirittura 16 i core utilizzati dal neural engine. Nell’immagine sottostante potete trovare riassunti i numeri principali del nuovo A14 Bionic, pronto a stupire ancora una volta in termini di prestazioni.

Apple presenta il nuovo iPad Air, con A14 Bionic e connettore USB Type-C 2

Prezzi e disponibilità

iPad Air di quarta generazione sarà disponibile sul mercato a partire dal mese di ottobre nelle colorazioni Grigio siderale, Argento, Oro rosa, Verde e Celeste. Due le varianti di memoria, 64 e 256 GB. I prezzi partono da 669 euro per la versione solo WiFi e da 809 euro per la versione dotata di connettività LTE.