Firefox Gmail

Iniziano a delinearsi importanti novità circa alcuni tool essenziali offerti da Google come ad esempio Google Group, Gmail e la condivisione delle cartelle attraverso diversi Drive.

Google Group abbraccia il Material Design

Il prossimo mese i clienti G Suite potranno finalmente abbracciare il nuovo Material Design. Google Group è una risorsa estremamente importante per milioni di utenti in tutto il mondo, oltre che un luogo in cui condividere informazioni e altre risorse all’interno di aziende.

L’arrivo del Material Design andrà a svecchiare l’aspetto attuale di Google Group con una grafica più moderna, intuitiva e facile da utilizzare. Allo stato attuale, e come sottolineato da Google, alcune funzioni non sono ancora pronte per essere aggiornate al Material Design.

 

Gli amministratori G Suite che infatti fanno affidamento a feature come inbox collaborative, tag e categorie, vedranno ancora la presenza del classico aspetto di Google Group; l’azienda, dal canto suo, sottolinea di essere a lavoro per portare il nuovo design anche a livello di queste sezioni.

A partire da oggi nella console di amministrazione di Google Group è disponibile la possibilità di attivare/disattivare il nuovo design, mentre la migrazione effettiva partirà solo dal prossimo mese.

Su Gmail arrivano le impostazioni rapide

Se siete soliti utilizzare Gmail all’interno del browser web e non tramite una delle tante applicazioni mobile o desktop, Google sta aggiungendo le impostazioni rapide all’interno di Gmail per il web. Tramite esse, com’è possibile notare dall’immagine qui in basso, gli utenti potranno cambiare tema e la modalità di visualizzazione della propria inbox molto rapidamente.

google group gmail nuovo design impostazioni rapide novità

Come sottolinea Big G nella nota di aggiornamento, “quando fai clic su Impostazioni, ora vedrai diverse interfacce, tipi di posta in arrivo e opzioni di visualizzazione accanto alla tua posta in arrivo. Quando viene selezionata un’opzione, la posta in arrivo si aggiornerà immediatamente in modo da poter confrontare le scelte e vedere come funzionano le impostazioni in tempo reale“.

google group gmail nuovo design impostazioni rapide novità

La novità in questione sarà attiva di default per tutti gli utenti e il rollout sarà completato entro i prossimi 15 giorni. Gli amministratori di domini potranno invece attivarla a partire dal prossimo 22 giugno.

Cartelle condivise in Drive condivisi

In queste ore Google attiva anche il canale beta per attivare la condivisione di cartelle all’interno di Drive condivisi. Allo stato attuale, ancora oggi, gli utenti non possono condividere una specifica cartella all’interno di un Drive condiviso; la volontà di Google è quella di rendere il tutto possibile tramite la sottoscrizione al canale beta per tutti gli admin di G Suite.

google group gmail nuovo design impostazioni rapide novità

Gli amministratori potranno inoltre indicare il ruolo di ogni utente per abilitare o disabilitare diversi livelli di autorizzazione per quanto riguarda la modifica, l’aggiunta o la rimozione di file all’interno di queste cartelle condivise.

Le novità in questione verranno rese disponibili a partire dalle prossime settimane, ma non saranno a disposizione di utenti Gmail privati o per chi dispone di un account G Suite Basic.