Nella giornata di oggi, 17 gennaio 2024, DJI ha annunciato ufficialmente il nuovo microfono DJI Mic 2, che viene presentato come il perfetto connubio di tre caratteristiche fondamentali: audio di qualità professionale, design user-friendly e stabilità degna di nota.

Paul Pan, Senior Product Line Manager presso DJI, ne ha parlato in questi termini:

Offerta

Apple iPad Pro 11'' (M4)

Ddisplay Ultra Retina XDR, 512GB, fotocamera frontale orizzontale da 12MP, fotocamera posteriore da 12MP, scanner LiDAR, Wi-Fi 6E

1199€ invece di 1469€
-18%

«DJI Mic 2 rappresenta un passo avanti nella tecnologia della registrazione audio. Abbiamo combinato funzioni di registrazione di alta qualità, design user-friendly e notevole stabilità per fornire ai creatori di contenuti gli strumenti necessari per catturare audio straordinari, indipendentemente da dove li spinga la loro creatività».

DJI Mic 2: design, caratteristiche e funzioni

DJI — brand noto soprattutto nel settore dei droni civili e della fotografia creativa — ha progettato il suo ultimo prodotto proprio guardando al pubblico dei creativi: il microfono DJI Mic 2 è pensato per i creator più esigenti, desiderosi di elevare la qualità delle proprie registrazioni audio.

Il nuovo microfono di DJI è stato disegnato per favorire la praticità: il design del prodotto viene esaltato dalla custodia di ricarica in metallo e i trasmettitori di DJI Mic 2 sono disponibili in due
colori: Shadow Black e Bianco perlato. Le possibilità di espansione del prodotto passano per accessori pratici come il Microfono Lavalier DJI e la Custodia di ricarica dedicata.

Il dispositivo è dotato di funzioni di registrazione omnidirezionale ed è ottimizzato per favorire la chiarezza vocale; la tecnologia intelligente per l’eliminazione del rumore, inoltre, garantisce che la qualità delle registrazioni non venga compromessa dai rumori ambientali — si tratti di aree urbane o stanze gremite di gente —, né dal vento (per il quale è incluso un paravento) o da movimenti repentini. È importante poi ricordare la funzione Safety Track (Traccia di sicurezza), la quale consente ai creatori di contenuti di registrare una seconda traccia a -6 dB accanto alla traccia audio principale, così da assicurarsi un risultato bilanciato anche in caso di registrazioni effettuate in ambienti rumorosi e caotici (si pensi ad un concerto).

La gestione delle operazioni avviene tramite un display OLED touchscreen da 1,1 pollici e una rotella di precisione; un comodo attacco magnetico permette di occultare rapidamente il microfono, mentre i trasmettitori sono a clip. DJI Mic 2 è sempre pronto all’uso: basta aprire la custodia di ricarica per ritrovarsi il microfono acceso, con ricevitore e trasmettitori associati automaticamente durante la ricarica. Non mancano le possibilità di combinare il microfono con altri prodotti del brand — come DJI Osmo Action 4, DJI Osmo Pocket 3 — e non solo: gli smartphone possono essere connessi tramite Bluetooth, per altri dispositivi di registrazione è possibile sfruttare altresì USB-C, adattatori Lightning e TRS da 3,5 mm ad uscita analogica. Tra le funzioni più interessanti e che meglio si prestano ad un utilizzo creativo del prodotto possiamo ricordare la registrazione a doppio canale: l’audio viene acquisito da due fonti contemporaneamente, rendendo più semplice sia la registrazione multi-sorgente che il successivo lavoro di post-produzione.

In sede di annuncio, il produttore ha sottolineato l’aspetto della stabilità e della qualità delle registrazioni: 8 GB di memoria interna ad ogni trasmettitore garantiscono fino a 14 ore di registrazione audio non compressa a 48 kHz e 24 bit; inoltre, la registrazione interna in float a 32 bit rappresenta l’arma in più del microfono in termini di flessibilità e affidabilità. Altri due aspetti chiave del prodotto sono la distanza di trasmissione audio massima di 250 metri in ambienti aperti e la durata della batteria, che per trasmettitori e ricevitore arriva a 6 ore, espandibili a 18 ore grazie alla custodia di ricarica.

Prezzi e disponibilità in Italia

DJI Mic 2

DJI Mic 2 è già disponibile in Italia sul sito ufficiale e presso i rivenditori autorizzati in due configurazioni:

  • DJI Mic 2 (2 TX + 1 RX + Custodia di ricarica) è disponibile al prezzo di 349 €. Il pacchetto comprende un Ricevitore, due Trasmettitori, una Custodia di ricarica, cavo audio per fotocamera DJI Mic 2 ( 3,5 mm TRS), adattatore per smartphone (tipo C e Lightning), paravento, due clip magnetiche, un cavo di ricarica USB-C e una borsa da trasporto. Ecco il link per acquistarlo su Amazon.
  • DJI Mic 2 (1 TX + 1 RX) è disponibile al prezzo di 219 € e include: un Ricevitore, un
    Trasmettitore, un cavo audio per fotocamera (TRS da 3,5 mm), adattatore per smartphone tipo C e Lightning, paravento, clip magnetica, cavo di ricarica splitter e una borsa da trasporto. Ecco il link per acquistarlo su Amazon.

Il Trasmettitore per DJI Mic 2 (disponibile in versione Shadow Black e Pearl White) è acquistabile separatamente a 99 €, mentre il Microfono Lavalier DJI e la Custodia di ricarica per DJI Mic 2 costano rispettivamente 39 € e 69 €.

Forse ti sei perso: DJI presenta il drone cargo FlyCart 30 per consegne fino a 40 kg