Passati due mesi precisi dal lancio del più costoso DJI Air 3, l’azienda cinese presenta sul nostro mercato DJI Mini 4 Pro, un drone leggero e completo, dotato di una fotocamera, di un software ricco di funzioni, di un sistema di rilevamento degli ostacoli omnidirezionale e di un’autonomia di volo abbastanza buona, soprattutto considerando che pesa meno di 249 grammi. È disponibile da oggi sul mercato italiano, posizionandosi circa nel mezzo dell’attuale gamma di droni proposta da DJI.

Caratteristiche, funzioni e immagini di DJI Mini 4 Pro

Specifiche tecniche e funzioni

Come si intuisce dal nome, parliamo di un drone piccolo e leggero, e anche abbastanza economico, pensato per chi non ha particolari esigenze e cerca un prodotto facilmente trasportabile e usabile da tutti (non serve il patentino per i droni che pesano meno di 250 grammi). Nonostante questo la dotazione tecnica di DJI Mini 4 Pro è completa, con un sensore fotografico integrato, un CMOS da 1/1,3 pollici da 48 megapixel con apertura f/1.7 e capacità di registrare in HDR fino al 4K a 60 fps e in slow motion fino al 4K a 100 fps.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto permuta, click in pagina (anche se non hai uno smartphone usato)

399€ invece di 599€
-33%

Si avvale di una nuova piattaforma di elaborazione delle immagini e una doppia ISO nativa, drone che integra inoltre la funzione di ripresa in verticale ottimizzata per i social media, lo zoom digitale 2x per le foto e video fino a 4x, e degli algoritmi che promettono riduzioni del rumore durante le riprese video in notturna. Per la post produzione c’è la registrazione in D-Log M a 10 bit, le foto in RAW, la tecnologia SmartPhoto che armonizza le immagini in HDR, il riconoscimento delle scene e HLG a garanzia di colori naturali e livelli di luminosità delle immagini realistiche.

Per quanto riguarda invece le funzioni di volo, DJI Mini 4 Pro integra un sistema di rilevamento degli ostacoli omnidirezionale basato su vari sensori che, assieme ai sistemi APAS (Advanced Pilot Assistance Systems) e alle funzioni di arresto automatico e di bypass degli ostacoli, garantisce una certa sicurezza nella maggior parte delle situazioni.

Da segnalare anche la presenza del sistema di trasmissione video O4 di DJI per controllare fino alla distanza di 20 km il drone con immagini fino al Full HD a 1080p e 60 fps, la funzione di percorso automatico Volo Waypoint, il sistema RTH avanzato che sceglie la rotta di volo più sicura e le seguenti funzioni di DJI Mini 4 Pro:

  • MasterShots con modelli dinamici per i ritratti e i primi piani;
  • Quickshots con varie modalità specifiche quali Dronie, Cerchio, Spirale, Boomerang, Ascesa e Asteroide;
  • Hyperlapse con varie modalità fra cui Libero, Waypoint, Cerchio e Course Lock;
  • Panorama per le foto panoramiche a 180°, verticali, seferiche e grandangolari;
  • QuickTransfer per il trasferimento dei contenuti sullo smartphone;
  • LightCut per la modifica di video, che integra anche alcuni effetti e funzioni IA.

DJI dichiara fino a 4 km di altitudine di decollo e un’autonomia di volo massima di 34 minuti per questo piccolo drone, minuti che diventano 45 con la “Batteria di volo intelligente Plus”, accessorio che al momento non è disponibile nemmeno su richiesta da noi.

Da segnalare per DJI Mini 4 Pro anche la piattaforma digitale SkyPixel contenente varie funzioni, un database con punti di volo e consigli da parte di esperti per imparare meglio la fotografia aerea, oltre ai due accessori non inclusi nelle combo ma acquistabili a parte: l’obiettivo grandangolare con campo visivo di 100° e il set di filtri ND16/64/256 per diversi tipi di scenari.

Galleria immagini

Prezzi e disponibilità di DJI Mini 4 Pro

DJI Mini 4 Pro è disponibile in Italia già oggi, acquistabile sul sito di DJI o direttamente su Amazon, sia singolarmente che assieme ad alcuni accessori ai seguenti prezzi:

  • 799 euro per il drone con radiocomando DJI RC-N2 standard e batteria di volo intelligente;
  • 999 euro per il drone con radiocomando DJI RC 2 (con schermo da 5,5 e batteria di volo intelligente;
  • 1.129 euro per il drone con DJI RC 2, stazione di ricarica, borsa a tracolla e 3 batterie extra.

Per quanto riguarda invece i due accessori non presenti nelle combo, l’obiettivo grandangolare costa 35 euro mentre il set di filtri 49 euro.

Leggi anche: i migliori droni di Settembre 2023: ecco i nostri consigli e patentino per il drone, una guida pratica su tutto quello da sapere

Offerta

Apple iPad Pro 11'' (M4)

Ddisplay Ultra Retina XDR, 512GB, fotocamera frontale orizzontale da 12MP, fotocamera posteriore da 12MP, scanner LiDAR, Wi-Fi 6E

1199€ invece di 1469€
-18%