Intel espande la propria offerta di GPU dedicate con due nuovi modelli basati su architettura Arc Alchemist, questa volta però non si parla di prodotti desktop ma di schede grafiche rivolte ai notebook, segmento altrettanto competitivo in cui non è semplice farsi spazio tra AMD e NVIDIA. La genesi delle GPU Intel Arc Alchemist non è stata delle migliori, il lancio avvenuto a marzo 2022 ha visto l’azienda faticare per recuperare terreno sui competitor (ma era previsto), tuttavia negli ultimi mesi i driver sono migliorati molto e le prestazioni non sono affatto male se si considera il rapporto prezzo/prestazioni.

Nell’attesa di vedere cosa combinerà l’azienda di Santa Clara con la prossima architettura Battlemage (ne abbiamo parlato qui), nelle scorse ore il produttore ha introdotto due ulteriori GPU per laptop, Arc A570M e A530M, portando il totale dei chip grafici mobile dedicati a sette, un traguardo niente male per un brand che in sostanza possiamo definire alle “prime armi” su un mercato così impegnativo e competitivo come quello delle schede grafiche.

Offerta

MSI MAG 341CQP QD-OLED

Monitor Gaming Curvo UWQHD 34'', Quantum Dot OLED (3440x1440), 175Hz

849€ invece di 1299€
-35%

Intel Arc A570M e Arc A530M puntano ai notebook di fascia media

Intel GPU
Al contrario di quanto avvenuto per i primi modelli di GPU Arc Alchemist Mobile, Intel non ha fatto alcun annuncio ufficiale o promosso in qualche modo questi nuovi prodotti, le informazioni a disposizione sono trapelate direttamente dall’ultima versione dei driver Intel 31.0.101.4577, motivo che non ci da modo al momento di avere a disposizione la scheda tecnica completa di Arc A570M e Arc A530M. Nonostante questo i dati estrapolati sono sufficienti per farci un’idea e capire che si tratta di GPU che potranno equipaggiare notebook di fascia media; Intel Arc A570M riprende in sostanza le caratteristiche della già nota Arc A550M ma con una frequenza GPU superiore di 400 MHz, così come il TGP che passa da 15 watt a 75-95 watt.

Il chip è equipaggiato con 16 Xe Core, 256 Execute Unit e 16 unità destinate ai carichi ray-tracing; la frequenza invece tocca i 1.300 MHz, al pari della sorella minore Arc A530M che però vede scendere gli Xe Core a 12 con 192 Execute Unit e 12 core per il ray-tracing. In questo caso il TGP è leggermente inferiore, mentre non è ancora chiaro il quantitativo di VRAM che ipotizziamo essere di 8 GB GDDR6 per la Arc A570M e 6/4 GB per la più economica Arc A530M. Le nuove GPU Intel mobile dovrebbero arrivare presto con i notebook dei partner Intel, non sappiamo bene in quale fascia di prezzo, mentre si presume che i primi esemplari saranno disponibili in autunno.

Caratteristiche tecniche Intel Arc A570M

  • Execute Unit 256
  • Xe Core 16
  • Render Slice 4
  • Unità raytracing 16
  • Intel Xe Matrix Extension 256
  • Frequenza GPU 1.300 MHz
  • TGP 75-95 watt
  • Interfaccia PCI-E 4.0 x8
  • Memoria 8 GB GDDR6 128 bit?

Caratteristiche tecniche Intel Arc A530M

  • Execute Unit 192
  • Xe Core12
  • Render Slice 3
  • Unità raytracing 12
  • Intel Xe Matrix Extension 192
  • Frequenza GPU 1.300 MHz
  • TGP 65-95 watt
  • Interfaccia PCI-E 4.0 x8
  • Memoria 4 GB GDDR6 128 bit/64 bit?

Potrebbe interessarti: Come scegliere la scheda video nel 2023: la guida pratica