Apple è pronta a rivoluzionare il mercato con il lancio della nuova serie di iPhone 15, previsto per l’autunno di quest’anno. Dalle analisi effettuate sulla catena di fornitura dei display, emerge un quadro di grande ottimismo da parte dell’azienda californiana, che si attende una forte domanda per i nuovi dispositivi. Inoltre, grazie a nuove immagini trapelate che mettono in mostra le cover di iPhone 15 Pro possiamo farci un’idea piuttosto concreta delle modifiche estetiche che caratterizzeranno il prossimo modello di punta della famiglia di smartphone di Apple.

Queste cover confermano il design rinnovato di iPhone 15 Pro

Alcune immagini recentemente condivise su Weibo confermano che i modelli iPhone 15 Pro (il modello ‘base’ e la versione Max) presenteranno modifiche significative al design: i pulsanti di accensione e volume saranno riposizionati leggermente più in basso rispetto ad iPhone 14 Pro. Inoltre, come annunciato diverse settimane fa, l’altra novità riguarda la sostituzione della porta Lightning con una porta USB Type-C su tutta la linea degli iPhone 15, una modifica ormai certa. Questo comporterà uno spazio inferiore leggermente più ampio, dovuto alle dimensioni fisiche maggiori della porta stessa.

Offerta

CMF by Nothing Buds

Auricolari wireless, 42 dB ANC, modalità Trasparenza, Tecnologia Ultra Bass 2.0

29€ invece di 39€
-26%

La novità più evidente riguarda tuttavia l’introduzione di un nuovo pulsante di disattivazione della suoneria, destinato a sostituire l’iconico switch di disattivazione posto al di sopra dei pulsanti del volume. A giudicare dalle foto, che trovate qui sotto, questo nuovo pulsante sembra richiedere meno spazio, il che porterebbe dunque la cover ad avere un foro più piccolo nel punto corrispondente. È interessante notare che questo pulsante avrà una funzionalità multiuso simile a quella di Apple Watch Ultra: oltre all’attivazione o alla disattivazione del muto, gli utenti potranno probabilmente eseguire altre azioni come l’esecuzione di scorciatoie rapide o l’apertura di alcune app.

cover iPhone 15 Pro

Nonostante questa novità non si evinca dalle immagini trapelate, sembra che iPhone 15 Pro possa essere dotato di lenti della fotocamera ancora più grandi delle già ampie fotocamere di iPhone 14 Pro e di un microfono dalle dimensioni più generose.

Gli ordini di pannelli per iPhone 15 sono raddoppiati rispetto allo scorso anno

Secondo una recente ricerca pubblicata da DSCC, la domanda di pannelli per iPhone 15 nel mese di giugno 2023 è prevista in aumento del 100% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questo dato rappresenta un segnale positivo per l’offerta di quest’anno e indica una maggiore capacità da parte di Apple di costruire nuovi iPhone prima del lancio.

La ricerca mostra anche un incremento nell’ordine di display per i modelli iPhone Pro della serie iPhone 15 rispetto alla serie iPhone 14 dello scorso anno. “Con l’attuale mix di spedizioni di pannelli per la serie iPhone 15, i modelli Pro rappresentano una quota del 58% rispetto al 43% dei modelli iPhone 14 Pro nel periodo giugno-luglio”, ha riferito DSCC.

Questo dato evidenzia come Apple stia concentrando i propri sforzi per aumentare la disponibilità di iPhone 15 Pro sin da subito, nel tentativo di evitare la situazione affrontata con iPhone 14 Pro, il cui lancio lo scorso autunno ha visto una domanda che ha largamente superato le aspettative dell’azienda. Insomma, le previsioni di DSCC indicano un forte interesse per la serie iPhone 15, in particolare per i modelli Pro; questo potrebbe essere un indicatore del successo che questi dispositivi potrebbero ottenere al loro lancio, previsto per l’autunno di quest’anno.

Potrebbero interessarti anche: iPhone 15 con un nuovo chip UWB, iPhone 16 con supporto al WiFi 7 (secondo Kuo)Un iPhone a cui non serve una custodia protettiva? L’idea in un brevetto