Microsoft ha ufficialmente interrotto il supporto per l’app SwiftKey su iOS a ottobre rimuovendola dall’App Store, ma ora è di nuovo disponibile per gli utenti iPhone e iPad, poiché l’apprezzata tastiera è inaspettatamente tornata sull’App Store.

Microsoft reintroduce la tastiera SwiftKey nell’App Store

Caitlin Roulston di Microsoft ha dichiarato che l’app SwiftKey è stata reintrodotta sull’App Store sulla base del feedback degli utenti iPhone e iPad, invitandoli a visitare la pagina di supporto per ulteriori informazioni.

Offerta

MSI MAG 341CQP QD-OLED

Monitor Gaming Curvo UWQHD 34'', Quantum Dot OLED (3440x1440), 175Hz

849€ invece di 1299€
-35%

Nonostante il ritorno dell’app su iOS, l’ultimo aggiornamento di SwiftKey risale all’11 agosto 2021. Al momento non è chiaro se o quando l’app verrà aggiornata, tuttavia Vishnu Nath, vicepresidente e direttore generale di Microsoft di OneNote e del gruppo di prodotti Office, ha incoraggiato i fan a rimanere sintonizzati su ciò che il team ha in serbo. Inoltre Pedram Rezaei, CTO di Microsoft della sua divisione mappe e servizi locali, ha affermato che la società investirà molto nella tastiera.

SwiftKey è diventata popolare su Android, prima di essere lanciata su iOS 8 nel 2014, e nel 2016 Microsoft ha acquisito SwiftKey. Vale la pena notare che prima del ritiro dell’app alcuni utenti iOS avevano lamentato problemi di accesso all’account.

Potrebbe interessarti: Sull’App Store ci sarà più pubblicità, c’è la conferma