La scorsa settimana Apple ha annunciato il lancio degli SOS di emergenza via satellite per iPhone 14, affermando che avrebbe lanciato il servizio negli Stati Uniti e in Canada alla fine di questo mese e in altri Paesi entro la fine del prossimo anno.

Oggi il colosso di Cupertino ha annunciato che la funzionalità SOS di emergenza via satellite verrà lanciata in giornata nel Nord America e a dicembre anche in Francia, Germania, Irlanda e Regno Unito. Ancora nessuna informazione per l’Italia.

Gli SOS di emergenza via satellite di iPhone 14 arriveranno in Europa a dicembre

La funzionalità è disponibile per gli utenti iPhone 14‌ che eseguono iOS 16.1 e il servizio è gratuito per due anni a partire dal momento dell’attivazione di un nuovo iPhone 14‌.

Nel comunicato stampa Apple spiega che gli iPhone 14 saranno in grado di connettersi direttamente ai satelliti Globalstar per consentire agli utenti di inviare messaggi di testo e la propria posizione ai servizi di emergenza, guidandoli nel puntare il proprio iPhone verso un satellite.

Laurene Anderson, coordinatrice del servizio di emergenza sanitaria per la contea di Charlotte, ha affermato che l’SOS di emergenza via satellite sarà utile non solo per coloro che vivono in zone rurali senza copertura cellulare, ma anche per coloro che si trovano a dover affrontare un disastro naturale che compromette le reti mobili, consentendo ai membri delle comunità colpite di connettersi con il 911 e ottenere aiuto.

Potrebbe interessarti: Ora è più facile chattare con se stessi su WhatsApp per iPhone

Offerta

Apple iPhone 15 (128 GB)

749€ invece di 979€
-23%