WhatsApp per iOS incrementa il limite per l’eliminazione dei messaggi per tutti

WhatsApp per iOS

Nelle scorse ore, WhatsApp ha rilasciato un nuovo aggiornamento stabile per la propria applicazione per dispositivi iOS: attraverso l’App Store di Apple è ora disponibile la versione numero 22.18.75. Se vi state chiedendo quali novità questa nuova versione dell’app porti con sé, ebbene sappiate che è in rilascio per tutti il nuovo limite di tempo per l’eliminazione dei messaggi per tutti superiore a due giorni.

Nelle ultime settimane vi abbiamo raccontato una serie di novità degne di nota relativamente a WhatsApp per iOS, dalla futura comparsa delle foto di profilo nelle chat di gruppo al nuovo potere per gli amministratori dei gruppi, passando per gli aggiornamenti di stato visibili direttamente dalla lista delle chat. Qualora vi foste persi tali novità, potete recuperarle tramite i link precedenti, mentre per tutte le ultime notizie su WhatsApp per dispositivi Android potete fare riferimento alla nostra pagina dedicata. Adesso, senza ulteriori indugi, andiamo a scoprire come è cambiata la funzione di eliminazione dei messaggi dopo il nuovo aggiornamento dell’app.

WhatsApp per iOS: le novità dell’aggiornamento 22.18.75

Come si accennava in apertura, l’app di WhatsApp per iOS si è da poco aggiornata alla nuova versione 22.18.75 nell’App Store di Apple ed è al registro delle modifiche ufficiale che basta fare riferimento per scoprire la novità più significativa di questa nuova build: adesso è possibile sfruttare la funzione “Elimina per tutti” dei messaggi per un limite di tempo superiore a due giorni.

Più precisamente, la nuova soglia limite — oltre la quale la cancellazione rimane comunque impossibile — è stata elevata dai tecnici di WhatsApp a due giorni e dodici ore. Il cambiamento in discorso riguarda proprio tutti e tocca sia le chat individuali che quelle di gruppo. La novità in questione era già stata oggetto di test in tempi non sospetti: alcuni utenti del ramo beta avevano avuto la possibilità di provarla in prima persona già con il rilascio della versione WhatsApp Beta per iOS 22.15.0.73; per altri fortunati utenti del ramo stabile, il roll out era già avvenuto con la precedente versione dell’applicazione disponibile sullo store di Apple. Finalmente l’attesa è giunta al termine per tutti: con l’installazione di WhatsApp per iOS 22.18.75, tutti gli utenti potranno beneficiare del nuovo limite di tempo per eliminare messaggi per tutti. Insomma, in caso di invio di un messaggio, avrete ben due giorni e dodici ore di tempo per eventuali ripensamenti. La novità in discorso era già stata annunciata ufficialmente da WhatsApp su Twitter quasi un mese fa, tuttavia soltanto adesso ha fatto capolino in un changelog ufficiale dell’applicazione.

In aggiunta a questa novità, il nuovo aggiornamento dell’app per dispositivi iOS porta con sé anche tutti i fix di bug implementati con i precedenti aggiornamenti 22.18.0 beta via TestFlight. Inoltre, sono stati introdotti alcuni piccoli ritocchi grafici: come potete vedere dallo screenshot riportato di seguito, alcune immagini in Media, Links e Docs e la sezione degli “Starred Messages” (messaggi importanti) sono state ridisegnate e sono ora anche perfettamente compatibili con il tema scuro.

whatsapp per ios 22.18.75

Tutti i miglioramenti e le novità appena descritte sono disponibili fin da subito per tutti gli utenti di WhatsApp per iOS.

Come aggiornare WhatsApp per iOS e iscriversi al programma beta

Veniamo, infine, alla solita nota dolente: il programma beta di WhatsApp per iOS tramite TestFlight è al completo ormai da molto tempo, pertanto non è attualmente possibile iscriversi e soltanto chi è già registrato può provare le versioni beta dell’app. Per la pagina dedicata potete fare riferimento a questo link. Per tutti gli altri, non resta che affidarsi alla versione stabile dell’app, che comunque in questo caso è più che sufficiente: la versione più recente di WhatsApp per iOS è scaricabile dall’App Store tramite questo link.

Potrebbe interessarti ancheGuide per WhatsApp

Fonte: Wabetainfo
Condividi: