Home Computer News Google potrebbe spingersi oltre nell'interazione tra Chromebook e smartphone

Google potrebbe spingersi oltre nell’interazione tra Chromebook e smartphone

0

Google potrebbe essere al lavoro su una novità che permetterebbe di migliorare l’interazione tra Chromebook e smartphone Android. Sembra infatti che Big G abbia intenzione di permettere agli utenti Chromebook di effettuare telefonate.

Chromebook e smartphone più vicini: in arrivo le chiamate?

I Chromebook già permettono il collegamento di smartphone Android per alcune funzionalità, come l’invio e la ricezione di SMS o per lo sblocco del dispositivo (da Chrome OS 71 e Android 5.1 Lollipop), e con Phone Hub si possono anche controllare le notifiche o ritrovare le schede aperte del browser. Sembra però che Google voglia spingersi oltre e lanciare una funzione che permetterebbe di effettuare chiamate dal Chromebook collegato.

Come possiamo leggere in questo estratto da Chromium Gerrit, la casa di Mountain View starebbe lavorando a un funzione per rispondere alle telefonate:

Add feature flag: PhoneHubCallNotification

This flag is to enable the Incoming/Ongoing call notification feature.

Abbiamo già sentito parlare della funzionalità con nome in codice “Eche”, che potrebbe consentire il mirroring dello smartphone sui Chromebook, un po’ come già avviene su Windows 10 e Windows 11 con l’app Il tuo telefono (con alcune funzioni esclusive per i Samsung). Non sarebbe male se fosse introdotta anche la possibilità di rispondere o di effettuare le chiamate utilizzando il Chromebook, senza dover necessariamente “toccare” lo smartphone.

Purtroppo per il momento non abbiamo ulteriori indicazioni e siamo costretti a rimanere in attesa di novità da parte di Google. Sapremo qualcosa tra qualche giorno con l’evento di presentazione di Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro? Chissà.

Potrebbe interessarti: migliori Chromebook di Ottobre 2021: ecco i nostri consigli