Home News Come cambia la condivisione dei file su Google Drive da metà settembre

Come cambia la condivisione dei file su Google Drive da metà settembre

0
Google Drive

Se siete utilizzatori di Google Drive per condividere file e documenti con i vostri colleghi o familiari, avrete sicuramente ricevuto una email da parte di Google circa un aggiornamento di sicurezza relativo al servizio di archiviazione.

Maggiore sicurezza per i file condivisi

Infatti, al fine di rendere più sicura la condivisione dei file tramite Google Drive, a partire dal 13 settembre 2021 questo “aggiornamento modificherà i link utilizzati per alcuni file e potrebbe comportare nuove richieste di accesso ai file.”

google drive aggiornamento sicurezza 13 settembre 2021

Entrando nel dettaglio, le novità legate alla sicurezza riguardano esclusivamente i file condivisi con il sistema di condivisione del link che offre l’accesso alla directory a chiunque sia in possesso del link sopracitato – come mostrato nell’immagine soprastante. Sebbene il colosso di Mountain View utilizzi già di un sistema  – resourcekey – in grado di ridurre il rischio che un malintenzionato possa “indovinare” l’URL completo per accedere al file condiviso, i file condivisi prima del 2017 potrebbero essere vulnerabili a questa eventualità. Per ridurre a zero il rischio che ciò avvenga, tutti gli utenti che accederanno per la prima volta a un file condiviso in questo modo, potranno accedervi effettivamente solo a seguito dell’okay da parte del proprietario del file stesso.

Se siete interessati alle novità legate alla sicurezza dei file condivisi su Google Drive, l’azienda ha pubblicato un documento contenente tutte le informazioni necessarie per gestire al meglio il vostro workflow con il servizio di storage sul cloud.

Tutto sull’aggiornamento di sicurezza di Google Drive