Home Computer News Molte funzionalità di macOS Monterey non arriveranno sui Mac Intel

Molte funzionalità di macOS Monterey non arriveranno sui Mac Intel

0

Ci sono molte ragioni per passare a un nuovo Mac basato sul chip M1, come l’incremento delle prestazioni, la silenziosità e la maggiore durata della batteria.

Attualmente macOS offre la stessa esperienza sulle macchine M1 e Intel, ma questo autunno, quando macOS 12 Monterey verrà distribuito a tutti, i possessori di un Mac con chip M1 potranno beneficiare del suo intero set di funzionalità, a differenza degli utenti di macchine basate su Intel.

I Mac Intel perderanno molte funzionalità di macOS Monterey

Le numerose funzionalità di macOS Monterey che non saranno disponibili sui Mac Intel includono: Live Text in Foto, modalità ritratto per le videochiamate FaceTime, il globo 3D interattivo in Apple Maps, sintesi vocale per lingue aggiuntive, dettatura tramite tastiera sul dispositivo, dettatura da tastiera illimitata e mappe più dettagliate per città selezionate.

Sebbene sia comprensibile che alcune di queste funzionalità possano fare affidamento su tecnologie Apple, altre sembrano essere state arbitrariamente omesse solo per spingere gli utenti Mac verso l’upgrade.

Nella sua pagina di anteprima di macOS Monterey, Apple si limita a dire che queste funzionalità richiedono un Mac con un chip M1, senza fornire alcuna spiegazione in merito.

Si tratta di una brutta notizia per molte persone che hanno acquistato un Mac Intel in tempi relativamente recenti, soprattutto dopo che il colosso di Cupertino ha promesso, durante la presentazione del chip M1, che avrebbe continuato a supportare pienamente le macchine Intel per gli anni a venire.

Leggi anche: macOS 12 Monterey è ufficiale: controllo universale, nuovo safari e le altre novità