Home Console & Videogames The Last of Us Part II ora viaggia a 60 FPS su...

The Last of Us Part II ora viaggia a 60 FPS su Playstation 5

0

The Last of Us Part II è stato rilasciato un anno fa sfruttando al massimo le potenzialità di PS4 e PS4 Pro. L’hardware di Playstation 5 consente di alzare l’asticella ed è per questo che lo sviluppatore Naughty Dog ha rilasciato un aggiornamento gratuito che permette di giocare alla sua pluripremiata avventura a un frame rate di 60 FPS su PS5.

Ora è possibile giocare a The Last of Us Part II a 60 FPS su PS5

La patch 1.08 consente di giocare a The Last of Us Part II a 60 FPS sull’introvabile console di Sony attivando la relativa opzione nel menù delle impostazioni video del gioco che permette di scegliere fra 30 e 60 fotogrammi al secondo, tuttavia l’impostazione predefinita è quella a 60 FPS se si installa il gioco su PS5.

Nel post sul blog ufficiale relativo al rilascio dell’aggiornamento Naughty Dog ha annunciato che questa patch è solo il primo passo su Playstation 5 e che lo sviluppatore ha ulteriori novità in cantiere.

Non è chiaro se queste ulteriori novità siano riferite a The Last of Us oppure a futuri nuovi titoli per PS5. Secondo alcune indiscrezioni degli scorsi mesi, lo sviluppatore sarebbe al lavoro su un remake per Playstation 5 del primo The Last of Us.

Con l’occasione vi ricordiamo che Amazon Prime Day si avvicina, dunque aggiungete ai preferiti la pagina sulle offerte Prime Day relative ai videogiochi in modo da essere pronti il giorno delle offerte! Nel frattempo potrebbero interessarti i giochi Playstation Plus di maggio.

Fonte