Home News In futuro potremmo indossare le lenti a contatto AR di Apple

In futuro potremmo indossare le lenti a contatto AR di Apple

0
Apple Coronavirus

Ming-Chi Kuo è un nome che dovrebbe esservi piuttosto familiare. Parliamo di un analista molto noto per l’aver più volte azzeccato dettagli ed informazioni sui prodotti dell’ecosistema Apple. In queste ultime ore, Ming-Chi Kuo ha condiviso nuove informazioni circa i piani del colosso di Cupertino riguardo i prodotti per la realtà virtuale e aumentata e pare proprio che Apple abbia più tipologie di prodotti in serbo per i consumatori. Entro il prossimo decennio, infatti, l’azienda potrebbe lanciare le lenti a contatto con un kit di funzionalità dedicate alla realtà aumentata.

Non solo Apple Lens, in futuro potrebbero arrivare le lenti a contatto AR

Ma andiamo nel dettaglio. Entro il prossimo anno, Apple dovrebbe lanciare dei nuovi auricolari tipo casco con funzionalità per la realtà aumentata e virtuale. Stando a quanto riferito dal noto analista, i prototipi attuali peserebbero circa trecento grammi ma Apple starebbe lavorando per ridurre il peso del dispositivo e portarlo tra i cento e i duecento grammi. Queste cuffie dovrebbero inoltre utilizzare un display micro-OLED realizzato da Sony e dovrebbero poter funzionare in modo indipendente da un iPhone. Secondo Ming-Chi Kuo, queste cuffie presenteranno specifiche hardware tali da renderle il miglior prodotto VR esistente e potrebbero offrire l’integrazione con alcuni servizi video di Apple, come Apple TV+ e Apple Arcade. Il prezzo di vendita dovrebbe essere molto simile a quello di un iPhone di fascia alta, e dunque superare i mille euro.

Gli occhiali AR di cui tanto si sente parlare (gli Apple Lens) potrebbero essere lanciati solamente nel 2025. Stando a quanto riferito dalla fonte, Apple non avrebbe neppure ancora iniziato la produzione dei prototipi ma sulla caratteristica chiave si hanno le idee ben chiare: questi occhiali permetteranno di sovrapporre elementi AR al mondo reale. Le informazioni che si hanno a riguardo scarseggiano, ma anche questo prodotto potrebbe funzionare in modo indipendente da un iPhone.

Facciamo un salto nel futuro, siamo nel 2040. Apple dovrebbe aver già lanciato – o sarebbe in procinto di farlo – le sue lenti a contatto con funzionalità AR. A differenza degli altri prodotti, le lenti a contatto dovrebbero funzionare solamente se accoppiati ad un iPhone, estendendone le possibilità e l’esperienza. Tuttavia, è ancora troppo presto per ipotizzare scenari di applicazione e funzionalità di questo prodotto. Questi dipenderanno dal progresso tecnologico e sappiamo che la tecnologia tende a fare passi da gigante. Apple potrebbe dunque cambiare i piani a seconda delle tecnologie disponibili del momento. Al momento attuale, comunque, quello delle lenti a contatto non è un progetto garantito al cento per cento, ma rappresenta senz’altro un tema molto interessante per Apple.