Home Console & Videogames Sony annuncia sei nuovi titoli PSVR, tra cui DOOM 3

Sony annuncia sei nuovi titoli PSVR, tra cui DOOM 3

0
PSVR

Il gigante giapponese Sony ha annunciato che saranno rilasciati ben sei nuovi giochi Playstation VR nei prossimi mesi. Dopo aver rilasciato informazioni riguardo il lancio della nuova generazione di PSVR per PS5, conosciamo alcune delle caratteristiche tecniche del visore ma purtroppo sappiamo anche che non arriverà entro il 2021.

Playstation si appresta dunque a rilasciare questi giochi per l’attuale PSVR con la promessa di una migliore esperienza da godere successivamente con la seconda iterazione del visore. Il primo gioco di cui parleremo è anche l’unico di cui conosciamo la data di uscita, DOOM 3.

DOOM 3 si rifà il look e arriva in VR

DOOM 3 arriverà il 29 marzo per PS4 e PS5, e sarà una versione adattata alla Realtà Virtuale del famoso gioco sparatutto uscito nel 2004. Saranno presenti entrambe le espansioni originali del gioco e sarà possibile usare l’accessorio Aim per poter simulare l’arma in-game.

Questo titolo segue DOOM VFR, uscito nel 2017 e anch’esso studiato e rimasterizzato per PSVR. Non è inoltre la prima volta che vediamo DOOM 3 in Realtà Virtuale, anche se questa di Playstation è la prima versione ufficiale. Un team di appassionati infatti ha adattato il titolo all’Oculus Quest rendendo DOOM 3 un porting non ufficiale, che ha colmato il vuoto creatosi dopo che lo stesso gioco era stato annunciato per il lancio di Oculus Rift ma non aveva mai visto la luce, in quanto la release fu cancellata per via di una disputa legale.

Sony annuncia sei nuovi titoli PSVR, tra cui DOOM 3 1

After the fall è uno shooter zombie cooperativo

I creatori di Arizona Sunshine, Vertigo Games, porteranno su PSVR il suo sequel, After the fall. Il gioco sarà uno shooter zombie cooperativo che sarebbe dovuto uscire nel 2020, ma la pandemia ne ha ritardato l’uscita proprio all’inizio del 2021.

after the fall

I Expect You To Die 2 porterà con sé nuovi puzzle

Il sequel del famoso ed apprezzato titolo escape room arriverà anche su PSVR e porterà con sè nuove sfide e rompicapo. Sarebbe dovuto arrivare su Steam a gennaio anche se purtroppo è in ritardo. Questa nuova release promette di regalare agli utenti un’esperienza più ricca ed interessante di un titolo già molto apprezzato fin dal 2016.

i expect you to die 2

Le altre proposte sono meno conosciute ma di ottimo livello

Fracked è un gioco che prosegue la linea di shooter legati agli sport dello sviluppatore nDreams. Il gioco precedente (Phantom: Covert Ops) vedeva il giocatore impegnato in sfide stealth shooter eseguite su un kayak mentre Fracked ci vedrà impegnati alle prese con un action shooter che alle tradizionali meccaniche unisce lo sci. Sarà lanciato quest’estate per PS4 e PS5, con la versione PS5 che vedrà miglioramenti di grafica e framerate.

Song in the Smoke dello sviluppatore 17-bit proporrà un survival game che porta l’attenzione su crafting, caccia, esplorazione, ricerca di materiali e tiro con l’arco. Il gioco, graficamente notevole, non ha una data di rilascio nota ma arriverà entro il 2021.

Sony ha anche annunciato l’arrivo di Zenith, un multiplayer dalla forte componente RPG ed ispirato agli anime giapponesi. L’ambientazione è quella di un mondo fantasy hi-tech del futuro, che avrà meccaniche di combattimento RPG e la possibilità di arrampicarsi e planare all’interno dell’ambiente di gioco.

Le sei proposte di Sony per il PSVR sono indubbiamente interessanti e ci auguriamo arrivino presto sul mercato.