Home Intel annuncia nuove CPU core di undicesima generazione e altre novità al...

    Intel annuncia nuove CPU core di undicesima generazione e altre novità al CES 2021

    0
    Intel

    Nel corso del CES 2021, che si sta svolgendo in maniera completamente digitale a causa della pandemia legata al coronavirus, Intel ha svelato nuove CPU di undicesima generazione, annunciando le serie vPro e H. Inoltre sono state fornite anticipazioni sulle nuove CPU che utilizzeranno l’architettura Rocket Lake-S e sono stati mostrati nuovi processori per le linee Pentium Silver e Celeron.

    CPU Intel 11th Gen vPro e H-Series

    La nuova piattaforma v-Pro di undicesima generazione per notebook di fascia business utilizza una tecnologia SuperFin a 10 nanometri che offre prestazioni sul fronte AI 8 volte superiori alla generazione precedente, e prestazioni nella creazione e modifica di video di 2,3 volte superiori.

    Migliora anche la produttività in ufficio, in particolare con office 365 di Microsoft, è presente il supporto al WiFi 6/6E e la tecnologia Intel Control-Flow Enforcement per bloccare una classe di attacchi difficili da fermare solamente via software. Intel ha annunciato anche la piattaforma Evo vPro che porterà, insieme alle nuove CPU, oltre 60 nuovi notebook nel corso del 2021.

    Sono state inoltre annunciate tre nuove CPU della serie H, pensate per notebook da gaming compatti, con un TDP da 28 watt che può arrivare a 35 watt. Si tratta dei modelli i7-11375H, i7-11370H e i7-11300H, con processore quad core che può raggiungere i 5 GHz, supporto per PCIe di quarta generazione, con tecnologia SuperFin a 10 nanometri. È stato annunciato anche un processore octa core cha sarà commercializzato nei prossimi mesi.

    Le nuove CPU Rocket Lake-S

    Intel ha parlato anche della nuova architettura desktop Rocket Lake S, che supporterà un massimo di 8 core ma che riuscirà comunque a offrire un incremento delle prestazioni, in particolare nella modalità single core. La grafica integrata migliorerà le prestazioni del 50% e troveremo la tecnologia Deep Learning Boost per una AI di alto livello.

    La punta di diamante sarà la CPU Core i9-11900K che raggiungerà i 5,3 GHz con supporto a memorie RAM DDR4-3200, PCIe 4.0 e compatibilità con i chipset Intel esistenti della serie 400 e 500.

    Nella seconda metà dell’anno è atteso l’arrivo dei chip Alder Lake che monteranno core ad alte prestazioni e core ad alta efficienza energetica, realizzati a 10 nanometri e pensati per notebook sottili e leggeri.

    Pentium Silver e Celeron a 10 nanometri

    Tra le novità del CES 2021 figurano anche una nuova gamma di processori per dispositivi mobili, che finiranno nella nuova serie N. Si tratta di CPU Pentium e Celeron con architettura a 10 nanometri, in grado di offrire un incremento di prestazioni del 35% rispetto alla generazione precedente.

    Decisamente migliorate (+78%) le prestazioni della grafica UHD, così da dare una spinta anche ai giochi sui notebook pensati principalmente per uso scolastico. Anche in questo caso vedremo numerose novità nel corso del 2021, con soluzioni che utilizzeranno una serie di CPU che vanno dal Celeron N4500 dual core al Pentium N6005 quad core.

    Intel Evo Chromebook

    Intel ha annunciato anche l’arrivo di Chromebook con il marchio Intel Evo, i primi a supportare la connettività Thunderbolt per collegare dischi esterni e altri accessori ad alta velocità. I primi modelli dovrebbero raggiungere il mercato entro il mese di marzo e garantiranno prestazioni decisamente superiori rispetto ai modelli attualmente in commercio.

    I Chromebook Intel Evo potranno utilizzare anche la tecnologia Clover Falls, che aggiunge un chip AI a basso consumo che permette di automatizzare numerose operazioni, come il blocco del computer quando l’utente non lo sta utilizzando, la riduzione della luminosità del display se state guardando da un’altra parte e molto altro.

    Il tutto allo scopo di aumentare ulteriormente l’autonomia ottimizzando al massimo i consumi e migliorando allo stesso tempo la sicurezza dei dati.