Home News Google Chrome riceve l'ultimo update del 2020 e diventa più veloce che...

Google Chrome riceve l’ultimo update del 2020 e diventa più veloce che mai

0

Google ha annunciato oggi il rilascio dell’ultima release del proprio browser Google Chrome per il 2020, e si tratta di un aggiornamento che renderà tutti felici, anche in vista delle imminenti festività natalizie.

Secondo quanto afferma la compagnia di Mountain View si tratta del

Google ha annunciato oggi il rilascio dell’ultima release del proprio browser Google Chrome per il 2020, e si tratta di un aggiornamento che renderà tutti felici, anche in vista delle imminenti festività natalizie.

Secondo quanto afferma la compagnia di Mountain View si tratta dek più grande miglioramento dal punto di vista delle prestazioni portato negli ultimi anni. Si riduce di cinque volte l’occupazione della CPU, permettendo di incrementare l’autonomia dei computer portatili di oltre un’ora.

Grandi miglioramenti anche per quanto riguarda la velocità di avvio, incrementata del 25%, con tempi di caricamento inferiori del 7%. Il tutto riducendo in maniera sensibile anche il consumo di RAM, per la gioia di tutti quegli utenti abituati a lavorare con moltissime schede aperte.

I miglioramenti saranno particolarmente visibili anche su Android, dove i caricamenti delle pagine saranno pressoché istantanei durante la navigazione avanti e indietro, rendendo molto più godibile questa esperienza.

Arriva una nuova funzione per le schede, con una casella di ricerca nella toolbox, per cercare più rapidamente tra le schede attualmente aperte su Chrome, una funzione molto comoda se siete abituati a tenere aperte numerose schede. E la ricerca funziona anche se avete diverse finestre di Chrome aperte, ricercando fra tutte le schede a disposizione.

Questa novità è riservata, almeno inizialmente ai Chromebook, ma nel corso delle prossime settimane sarà portata anche sulle altre piattaforme, sia desktop che mobili.

Interessante novità anche per la casella di ricerca, che permetterà di effettuare le azioni più comuni semplicemente digitandole. Potremo quindi modificar le password, cancellare lo storico della navigazione o effettuare altre operazioni comuni senza dover aprire il relativo menu, con un notevole risparmio di tempo. Questa novità sarà inizialmente disponibile per la versione desktop di Chrome per arrivare successivamente anche sulle altre piattaforme.

L’ultima novità, almeno tra quelle annunciate, riguarda la possibilità di ritrovare rapidamente ricerche effettuate in precedenza. Quante volte vi è capitato di cercare una ricetta e, al momento di metterla in pratica, non ricordare più in quale sito l’avevate trovata?

Con la nuova funzione di Google Chrome saranno aggiunte delle Card nelle nuove schede di Chrome, con i contenuti visualizzati di recente e contenuti affini disponibili in Rete. Inizialmente questa novità riguarderà solo ricette e shopping, ma già dai primi mesi del 2021 saranno aggiunte informazioni relative all’intrattenimento.

Le novità appena illustrate, insieme ad altre che saranno annunciate in questi giorni su Twitter, arriveranno su Google Chrome nel corso delle prossime settimane, in tempo comunque per le festività natalizie.

 

più grande miglioramento dal punto di vista delle prestazioni portato negli ultimi anni. Si riduce di cinque volte l’occupazione della CPU, permettendo di incrementare l’autonomia dei computer portatili di oltre un’ora.

Grandi miglioramenti anche per quanto riguarda la velocità di avvio, incrementata del 25%, con tempi di caricamento inferiori del 7%. Il tutto riducendo in maniera sensibile anche il consumo di RAM, per la gioia di tutti quegli utenti abituati a lavorare con moltissime schede aperte.

I miglioramenti saranno particolarmente visibili anche su Android, dove i caricamenti delle pagine saranno pressoché istantanei durante la navigazione avanti e indietro, rendendo molto più godibile questa esperienza.

Arriva una nuova funzione per le schede, con una casella di ricerca nella toolbox, per cercare più rapidamente tra le schede attualmente aperte su Chrome, una funzione molto comoda se siete abituati a tenere aperte numerose schede. E la ricerca funziona anche se avete diverse finestre di Chrome aperte, ricercando fra tutte le schede a disposizione.

Questa novità è riservata, almeno inizialmente ai Chromebook, ma nel corso delle prossime settimane sarà portata anche sulle altre piattaforme, sia desktop che mobili.

Google Chrome riceve l'ultimo update del 2020 e diventa più veloce che mai 1

Interessante novità anche per la casella di ricerca, che permetterà di effettuare le azioni più comuni semplicemente digitandole. Potremo quindi modificar le password, cancellare lo storico della navigazione o effettuare altre operazioni comuni senza dover aprire il relativo menu, con un notevole risparmio di tempo. Questa novità sarà inizialmente disponibile per la versione desktop di Chrome per arrivare successivamente anche sulle altre piattaforme.

Google Chrome riceve l'ultimo update del 2020 e diventa più veloce che mai 2

L’ultima novità, almeno tra quelle annunciate, riguarda la possibilità di ritrovare rapidamente ricerche effettuate in precedenza. Quante volte vi è capitato di cercare una ricetta e, al momento di metterla in pratica, non ricordare più in quale sito l’avevate trovata?

Con la nuova funzione di Google Chrome saranno aggiunte delle Card nelle nuove schede di Chrome, con i contenuti visualizzati di recente e contenuti affini disponibili in Rete. Inizialmente questa novità riguarderà solo ricette e shopping, ma già dai primi mesi del 2021 saranno aggiunte informazioni relative all’intrattenimento.

Le novità appena illustrate, insieme ad altre che saranno annunciate in questi giorni su Twitter, arriveranno su Google Chrome nel corso delle prossime settimane, in tempo comunque per le festività natalizie.