martedì, Ottobre 20, 2020
Home TV & Streaming News Il Giro d'Italia 2020 sarà in chiaro su Rai2 HD, Rai Sport+...

Il Giro d’Italia 2020 sarà in chiaro su Rai2 HD, Rai Sport+ HD e RaiPlay

0

A causa dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia, quest’anno il Giro d’Italia di ciclismo si svolgerà in autunno, con il rischio che la neve possa interferire più del solito con le tappe in quota.

L’edizione numero 103 del Giro d’Italia, promosso dalla Rai con lo spot delle leggende, parte da Monreale, in Sicilia, il 3 ottobre e termina a Milano il 25 ottobre e vedrà i ciclisti impegnati a percorrere circa 3.500 km suddivisi in 21 tappe con un dislivello totale di ben 45.000 metri. Le squadre in corsa sono 22 con 176 corridori sui pedali.

La Rai impiegherà tre elicotteri, cinque moto e 21 telecamere per le riprese che ci permetteranno di seguire ogni attimo della kermesse ciclistica in diretta su Rai 2 HD e Raisport+ HD, oltre che sul Web tramite RaiPlay e Rai Radio Play, inoltre non mancheranno sintesi e repliche per chi non potrà seguire le tappe in diretta.

Il Giro d'Italia 2020 sarà in chiaro su Rai2 HD, Rai Sport+ HD e RaiPlay 1

In dettaglio, le cronache del Giro d’Italia 2020 inizieranno ogni giorno alle 11.30 su Raisport+ HD con Villaggio di partenza e Anteprima tappa per seguire le fase iniziali della tappa fino alle ore 14, dopodiché le immagini passeranno su Rai 2 HD per seguire le fasi salienti con Giro Diretta e Giro Arrivo.

Dopo la conclusione della gara sarà il momento dell’inevitabile Processo alla tappa che raccoglierà le prime interviste e i commenti. Per gli appassionati del pedale che non hanno potuto seguire il Giro d’Italia in diretta, l’appuntamento è su Raisport+ HD alle ore 20 con TGiro che mostrerà la sintesi della tappa e le interviste ai protagonisti, mentre per i nottambuli ci sarà l’ultimo appello alle 0.15 con la sintesi sempre su RaiSport+ HD.

Tra le curiosità di questa insolita edizione autunnale del Giro d’Italia troviamo tre tappe con dedica: l’arrivo a Rimini dedicato a Federico Fellini nel centenario dalla nascita, la “Montagna Pantani” a Piancavallo e infine la Cima Coppi sul Passo dello Stelvio, neve permettendo.

Leggi anche: Dove vedere il Giro d’Italia 2020 in TV e streaming