Sorgenia Alexa

Amazon sta continuando il suo processo di espansione dell’assistente digitale Alexa verso quanto più prodotti e servizi possibile. Dopo avervi riportato la sua disponibilità a bordo di alcuni router Asus e sui set-top-box Rocku, rimaniamo in argomento segnalandovi la disponibilità della nuova skill di Sorgenia che consente di conoscere, in tempo reale, i consumi energetici.

Per utilizzare la skill di Sorgenia su qualsiasi smart speaker della linea Echo, basta semplicemente scaricarla dall’applicazione ufficiale e collegare il proprio account Amazon con l’account Sorgenia. Dopo di che, vi basterà semplicemente chiedere ad Alexa quali sono i consumi, la spesa effettuata per la fornitura, dei consigli per risparmiare, le soluzioni per la smart home ed per la e-mobility, così come anche effettuare l’auto-lettura del contatore.

Noi siamo impegnati a offrire ai nostri clienti le soluzioni di cui hanno bisogno, attraverso un’esperienza che sia il più appagante possibile, facendo leva su soluzioni innovative che la tecnologia ci offre con una crescita esponenziale”, ha dichiarato Gianfilippo Mancini, amministratore delegato di Sorgenia. “L’obiettivo è semplificare il rapporto dei nostri clienti con l’energia. Per noi il digitale è proprio questo: un potente strumento che ci consente di rendere l’energia più libera, personale, sostenibile e condivisa”.

Big data e intelligenza artificiale stanno contribuendo alla creazione di un nuovo mix energetico, che per quanto ci riguarda è sempre più composto da energie rinnovabili”, ha aggiunto il dirigente. “Grazie al digitale, infatti, solare, eolico e geotermico sono metodologie di produzione energetica finalmente competitive e lo saranno sempre di più, anche senza i sussidi. Inoltre i sistemi di stoccaggio saranno i veri game changer di domani”.