Hub USB Type-C 7-in-1 per MacBook da soli 20 euro (1)

L’adozione in toto della USB Type-C da parte di Apple sui MacBook ha permesso a un’intera categrua di prodotti di emergere. Stiamo parlando degli Hub USB Type-C che permettono di esterne le capacità aggiungendo le classiche porte a cui siamo abituati, fra cui USB Type-A e RJ45. Nella maggior parte dei casi, questi dispositivi costano decisamente tanto (soprattutto se acquistati direttamente dall’Apple Store) ma Haibeisi ha appena lanciato un Hub USB Type-C 7-in-1 per MacBook da soli 22 euro.

La docking station di Haibeisi offre 1x Type-C, 1x HDMI, 2x USB 3.0 Type-A, 1x slot per micro SD 1x USB Type-C con supporto Thunderbolt 3. Grazie a questa aggiunta, viene permessa una trasmissione dati fino a 40 Gbps, sia per quanto riguarda dati che per quanto riguarda video (supporto fino a 8K). Come se non bastasse, permette anche il collegamento di eGPU per rendere molto più potenti i Mac. Infine, porta la ricarica del dispositivo a un livello diverso dando 100 W di potenza e estende la sua capacità di caricare MacBook mentre si lavora.

Trattandosi di un Hub USB Type-C con supporto al protocollo Thunderbolt 3, tutti i nuovi MacBook sono compatibili, fra cui MacBook Air, MacBook Pro, Mac Mini e iMac. Dalla lista rimane escluso solo il MacBook da 12 pollici.

Per renderlo puramente nativo per MacBook, il suo design è stato realizzato sulle linee del MacBook. Misura 117 x 32 x 10 mm ed è realizzato in lega di alluminio con bordi arrotondati. Haibeisi lo ha lucidato con coppie di colori diversi per meglio adattarlo allo stile dei MacBook. Il suo corpo è morbido e facile da trasportare poiché è abbastanza comodo da tenere in mano. Inoltre, c’è anche un logo inciso di Haibeisi, e la sua interfaccia è placcata in nichel ad alta resistenza per resistere all’invecchiamento.