Computer

Come aggiornare la RAM sui Mac Mini 2018 e quali kit scegliere

Mac Mini 2018 RAM

Con la presentazione dei nuovi Mac Mini a distanza di 4 anni dal precedente aggiornamento, in molti hanno riacquistato interesse verso quello che è attualmente il dispositivo più economico ad avere macOS (almeno ufficialmente). A differenza dei MacBook, Apple fortunatamente ha lasciato spazio alla possibilità di aggiornare in maniera “fai da te” la memoria RAM.

Non essendo infatti saldata alla scheda madre, è possibile infatti acquistare la versione più economica di Mac Mini, acquistare poi separatamente un kit di memorie RAM dal taglio che interessa e procedere all’upgrade senza rivolgersi a un centro Apple oppure senza acquistare in prima battuta un Mac Mini con più RAM (cosa molto costosa).

La cosa da tenere bene a mente però è che l’aggiornamento della memoria RAM senza recarsi presso un cento di assistenza autorizzato fa decadere la garanzia legale fornita da Apple e, dal momento che stiamo parlando di un computer che costa 919 euro, è un qualcosa da tenere bene a mente.

Detto ciò, il Mac mini 2018 supporta fino a 64 GB di memoria RAM ed è importante che scegliate un kit DDR4-2666 SODIMM. Su Amazon sono disponibili sia kit da 16 GB che kit da 32 GB.

Qui di seguito vi lasciamo a una video guida molto dettagliata che vi permetterà di rimuovere la parte inferiore, addentrarvi all’interno del Mac Mani 2018 e sostituire la memoria RAM presente con un kit di propria scelta.

Fonte: 9to5mac

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top