pc build ray tracing

Se avete in mente di assemblare un PC che vada oltre i 1200 Euro, è il caso di prestare attenzione alle componenti da scegliere perché il mercato degli utili mesi potrebbe tirare qualche scherzetto. Nel 2021, per un PC Gaming di quella fascia di prezzo, è fondamentale portarsi a casa eccellenti prestazioni per giocare con dettagli al massimo e Ray Tracing attivo ad una risoluzione elevata. Ecco la nostra build per giocare a tutti gli ultimi titoli tripla A come Cyberpunk 2077, Watch Dogs Legion e tanti altri con Ray Tracing al massimo.

Processore – Intel Core i5 11400F

Build PC Gaming Ray Tracing: ecco la configurazione RTX 3070 Ti e Intel Core i5 11400F 1

Il Core i5 11400F è un 6 Core 12 Thread con frequenza base di 2,6 GHz e max boost a 4,4 GHz con Intel Turbo Boost 2.0. La smart cache è da 12 MB e due tecnologie presenti degne di una menzione sono il supporto al DL Boost di Intel e al Neural Accelerator 2.0. Per chiudere il cerchio, il TDP è settato a 65 W ma se utilizzato con un dissipatore di terze parti, è il caso di sbloccare i power limit e sfruttare tutta la potenza di questo processore. Leggi il nostro approfondimento qui.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Dissipatore – Arctic Liquid Freezer 2 ARGB 240mm

Build PC Gaming Ray Tracing: ecco la configurazione RTX 3070 Ti e Intel Core i5 11400F 2

Sebbene il nuovo dissipatore stock di Intel non sia malvagio, il Core i5 11400F spinge parecchio ed è il caso di tenerlo a bada con un bel Arctic Freezer 2 ARGB 240mm. Si tratta di un dissipatore a liquido decisamente apprezzato dalla community che nella sua nuova versione aggiunge le due ventole di nuova generazione Arctic P12 PWM con illuminazione ARGB. Si tratta di un dissipatore a liquido AIO in grado di tenere a bada processori anche più potenti.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Scheda video – ZOTAC RTX 3070 Ti AMP Holo

Zotac RTX 3070 Ti

Rispetto ad una RTX 3070 Ti Founders Edition la Custom AMP Holo di ZOTAC ha un boost di frequenza, si passa dai 1770 MHz della Founders ai 1830 MHz della AMP Holo di ZOTAC con conseguente aumento del TGP che passa da 290 W della Founders ai 310 W della AMP Holo. Queste sono le piccole differenze tra la Founders di NVIDIA e la Custom di ZOTAC, ovviamente le differenze pratiche sono più marcate grazie al sistema di dissipazione completamente diverso. Leggi il nostro approfondimento qui.

Scheda Madre – ASRock Z590 Extreme

Build PC Gaming Ray Tracing: ecco la configurazione RTX 3070 Ti e Intel Core i5 11400F 3

Una motherboard apprezzatissima, ASRock Z590 Extreme da tantissimi utenti Intel (socket LGA 1200, chipset scheda madre Z590) che vogliono spingere al limite massimo del mondo consumer la loro configurazione. Il design è fantastico, i LED RGB sono dovunque ma è la costruzione ad essere di livello con PCIe rinforzati, heatpipe avanzate, connettori solidi e tanti piccoli dettagli che faranno la gioia degli amanti. Per tutto il resto, siamo al vertice della categoria con PCIe Gen4 M.2 per il massimo delle velocit, RAM DDR4 con OC ad alte frequenze, ottima scheda audio, comodissima scheda Wi-Fi integrata (nella versione dedicata) ed la richiesta Ethernet LAN prioritaria per il gaming.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

SSD e RAM – Crucial

crucial ballistix max

Con la RAM siamo andati un po’ oltre non tanto per la quantità di GB, abbiamo sempre puntato a due banchi da 8 GB per sfruttare 16 GB di dual channel ma per la frequenza. Ben 4400 MHz per queste Crucial Ballistix Max DDR4 sono davvero overkill, costano tantissimo ed in realtà non offrono chissà quanta differenza rispetto delle 3600 MHz. Sono belle, funzionano alla grande, ci sono anche gli RGB ma non sono indispensabili, lo sweet spot resta i 3600 MHz.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

crucial p5

Per lo storage consigliamo un SSD M.2 NVMe Gen 4, dovrebbe essere perfetto per questa configurazione ma nei test abbiamo utilizzato il nostro  fido Crucial P5 da 2 TB, sempre ottimo, affidabile e con delle prestazioni solidissime per essere un Gen 3.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Alimentatore e Case – Sharkoon

Build PC Gaming Ray Tracing: ecco la configurazione RTX 3070 Ti e Intel Core i5 11400F 4

Lo Sharkoon Elite Shark CA300H è un case standard ATX ma di grande qualità, classico e funzionale al punto giusto. Si tratta di una soluzione grande, importante e pesante ma assolutamente in grado di ospitare qualsiasi sistema e di farlo bene grazie all’ottimo airflow. Ha tutte le comodità richieste per un case di fascia alta, è un bel mix di estetica, funzionalità e comodità.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Se vi servono ben 850 W allora non volete scendere a nessun compromesso e Sharkoon lo sa bene proponendo il suo alimentatore modulare da 850 W con certificazione 80 Plus Gold. Le temperature e i consumi non sono un problema per questo alimentatore così come il rumore con la ventola da in grado di supportare la modalità zero RPM facendo un rumore quasi inudibile. Certo costa tanto ma in realtà il rapporto qualità-prezzo non è così male.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Extra – Ventole Noctua e cavi Sleeve

Build PC Gaming Ray Tracing: ecco la configurazione RTX 3070 Ti e Intel Core i5 11400F 5

La ventola posteriore per espellere l’aria calda è importantissima, affidarsi a Noctua con la sua F12 da 120 mm nella versione Chomax.black con i piedini antivibrazione di colore blu abbinati alla scheda madre, è una mossa saggia.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Build PC Gaming Ray Tracing: ecco la configurazione RTX 3070 Ti e Intel Core i5 11400F 6

I cavi sleeve ci stanno benissimo in combo con quelli del dissipatore a liquido Arctic. Sono di un brand semi sconosciuto, Asiahorse, ma la qualità in rapporto a prezzo è buona. Non sono super rigidi ma con un po’ di pazienza si può ottenere il risultato sperato senza dover essere un vero esperto di build estetiche.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Prezzo totale build e come risparmiare

pc build ray tracing

Il processore Core i5 11400F è intoccabile, funziona troppo bene con il power limit sbloccato ed ha un ottimo rapporto qualità-prezzo ma può essere abbinato ad una B560 da 130 euro o anche meno (leggi il nostro approfondimento sulle B560). Il dissipatore Arctic funziona benissimo ma per il Core i5 11400F sbloccato va bene anche un singola torre ad aria. Evitate ventole troppo costose e gli inutili cavi sleeve, sono cose che servono solo alla bellezza (i cavi in particolare).

Impossibile risparmiare sulla GPU, puntare ad una fascia media come GTX 1660, 1660 Super nel 2021 inoltrato, con i prezzo che toccano anche i 780 euro è una sciocchezza. Meglio puntare su una componente recente come una 3070/3070 Ti di NVIDIA che vi assicura ottime prestazioni in Ray Tracing con DLSS.

Il mercato delle schede video non tornerà normale a breve, anzi in futuro i prezzi alti potrebbero essere una costante ma con più disponibilità e competizione qualche offerta spunterà più semplicemente. Quindi a seconda della disponibilità ad attendere il prezzo migliore ed a saper comprare, questo PC che costa quasi 2000 euro, con un poche aggiustatine ne può costare 1200 o poco più. Maggiori dettagli su come risparmiare e gameplay nel video:

Gameplay e video

PC Gaming Ray Tracing, conclusioni

Il Core i5 11400F con power limit sbloccato non sarà mai un problema per la RTX 3070 Ti, non c’è mai bottleneck, è un processore perfetto per il gaming. La RTX 3070 Ti AMP Holo di ZOTAC è perfetta per dominare il 1440p con Ray Tracing su folle, DLSS e tutti i dettagli al massimo con campo di visione enorme e tutto quello che può far calare le prestazioni ma nulla, ne esce alla grande. Con qualche settaggio giusto è possibile giocare in 4K.

Questo è il livello di prestazioni a cui si deve puntare da questo momento in poi. I prezzi sono alti, la situazione del mercato non è ancora stabile ma per un PC che va oltre i 1200 Euro, non si può rinunciare al vero Ray Tracing con una delle migliori schede video presenti sul mercato. Le xx70 di NVIDIA da sempre restituiscono grandi sessioni fi gioco ai gamers di tutto il mondo, non si smentisce nemmeno nel 2021. Tutt’altro, il balzo qualitativo della nuova architettura Ampere si sente tutto.

Scatti realizzati con Canon EOS 90D – Acquista su Amazon