Amazon Alexa Auto General Motors

Amazon Alexa Auto verrà integrata nei veicoli del più grande produttore di auto degli Stati Uniti d’America, la General Motors: a partire dalla metà del 2020, l’azienda programma di integrare l’assistente digitale di Amazon sui suoi prodotti di punta.

L’update comincerà dai nuovi modelli 2018 di Chevrolet, Buick, GMC e Cadillac, ma arriverà anche su camion e SUV. Con una produzione annua di oltre 8 milioni di veicoli nel 2018, è facile comprendere come questa sia l’espansione più massiccia di Alexa a livello mondiale, e non solo per il settore automotive.

Quando sarà disponibile a bordo dei veicoli General Motors, Amazon Alexa Auto sarà in grado di gestire i controlli multimediali, le chiamate, mostrare i dati di navigazione e interagire con il sistema infotainment presente a bordo. Altri produttori, come Volkswagen, stanno sviluppando il proprio sistema operativo proprietario per far fronte alla frammentazione presente nel mondo automotive, utilizzando Android e l’Assistente Google invece di Alexa.

Interessanti gli scenari che si aprono per l’utilizzo di Alexa in auto: grazie alla versatilità delle Skills di Amazon Alexa, sia i produttori di auto come GM che i singoli privati potranno creare nuovi modi di interagire con l’assistente digitale a bordo.

Se volete provare le potenzialità di Alexa, Amazon ha rilasciato la sua nuova line-up di prodotti per la smart home: Amazon Echo, Echo Dot, Echo Flex e Echo Studio sono disponibili al preordine.