Instagram

Instagram è una delle piattaforme social più popolari al mondo, ma per rimanere ai vertici è fondamentale sapersi migliorare, anche prendendo spunto dai motivi del successo dei propri principali concorrenti, ed è proprio in questa direzione che si spiegano alcune delle novità in preparazione, riguardanti Reels, Storie e Guide di Instagram.

Audio Mix e Reels in primo piano

A fare luce su tutte le novità in arrivo su Instagram è stato il leaker @alex193a su Twitter e le prime nuove funzioni menzionate riguardano Reels.

Le clip Reels, recentemente introdotte da Instagram in risposta al successo di TikTok, stanno per arricchirsi della funzione Audio Mix, che, come sottolineato dalla fonte, sembra ricordare molto da vicino la feature Voiceover del diretto rivale. Il tweet in questione contiene anche un breve video con Audio Mix di Instagram in funzione e lascia poco spazio a dubbi.

In secondo luogo, come si evince dagli screenshot riportati qui di seguito, la fonte parla dell’introduzione della possibilità di raccomandare le clip Reels per farle andare in primo piano.

Storie in evidenza, griglia per la fotocamera e non solo

Grosse novità in preparazione anche per le Storie, vera chiave del successo di Instagram (e nate prendendo spunto da un altro rivale, Snapchat), sotto forma di funzione per fissarle in evidenza, possibilità di attivare la griglia della fotocamera e nuovo spazio in cui foto e video eliminati dalle Storie e dall’archivio delle Storie verranno conservati per un ristretto periodo di tempo.

Procedendo con ordine, la prima novità in preparazione riguarda le Storie messe in evidenza: Instagram, come racconta la fonte e come di evince dal seguente screenshot, consentirà all’utente di fissarle (pin), in modo tale da mantenerle sempre bene in vista.

instagram storie pin in evidenza

La seconda novità risulterà particolarmente gradita a chi (come il sottoscritto) ne ha abbastanza di vedere orizzonti storti in continuazione: Instagram permetterà di attivare la griglia della fotocamera nelle Storie. La funzione, dice la fonte, è in fase di lavorazione e si preannuncia estremamente utile.

Infine, come detto, Instagram sta lavorando all’introduzione di uno spazio apposito in cui conservare per un periodo di 30 giorni le foto e i video che l’utente abbia deciso di eliminare dalle Storie e dal relativo Archivio. La fonte riporta un paio di screenshot in cui si legge chiaramente che la funzione prenderà il nome di “Recently Deleted“. Insomma, dopo la cancellazione di immagini e video dalle Storie di Instagram e dall’Archivio ad esse dedicato, avrete a disposizione un periodo di tempo di 30 giorni per ripensarci.

Le Guide di Instagram saranno più attente alla privacy

Chiudiamo questa rapida carrellata delle novità sulle quali Instagram è attualmente al lavoro con un rapido riferimento alle Guide. Introdotte in tempi non sospetti, le Guide offrono la possibilità di scoprire più facilmente dei suggerimenti, dei trucchetti utili e altri contenuti realizzati da creator, personaggi pubblici e quant’altro.

Giusto qualche ora fa vi abbiamo raccontato di come le Guide di Instagram stiano andando incontro ad un significativo potenziamento attraverso la possibilità di crearne di diverse tipologie. Ebbene non è tutto: Instagram si prepara a rafforzare le Guide anche per quanto riguarda la privacy dell’utente, offrendogli opzioni per un maggiore controllo.

Come messo in evidenza dagli screenshot condivisi dalla fonte e che vedete qui sotto, Instagram sta lavorando all’introduzione di voci apposite nella sezione Privacy delle Impostazioni dell’applicazione. In particolare, all’interno del menù Privacy, alla sezione dedicata alle interazioni, verrà inserito un sottomenù apposito per le Guide. Nel sottomenù dedicato ai controlli relativi alle Guide verrà inserita una nuova opzione che consentirà all’utente di decidere se permettere o meno ad altri di aggiungere i propri post alle Guide.

 

Naturalmente queste nuove feature potrebbero ancora subire qualche modifica prima del rilascio ufficiale, in ogni caso si preannunciano molto interessanti.

Instagram è disponibile sia per Android che per iOS.

Potrebbe interessarti anche: Instagram Reels: come pubblicare un video di 15 secondi