Apple Watch Serie 4

A quanto pare ad Apple comincia a non dispiacere l’idea di avere delle alternative più economiche nella propria line-up: il colosso di Cupertino, stando alle ultime indiscrezioni emerse, starebbe progettando il lancio di un nuovo smartwatch più economico, che dovrebbe rispondere al nome di Apple Watch SE.

Nella percezione comune, Apple è sinonimo di prodotti di qualità (e prezzi) premium, tuttavia ogni tanto la casa della mela morsicata si concede uno strappo alla regola nel tentativo di far cadere nella propria rete nuove frotte di utenti.

Lo abbiamo già visto in tempi non sospetti con il nuovo Apple iPhone SE 2020 (ecco la nostra recensione), che presto potrebbe avere un nuovo partner ideale nel segmento degli indossabili, più precisamente degli smartwatch. Sebbene tra i fan Apple e gli appassionati di tecnologia in generale ci sia grande attesa per il keynote autunnale, che si prennuncia ricco di novità e si potrebbe addirittura sdoppiare, l’affidabile leaker Komiya riferisce su Twitter di un fantomatico Apple Watch SE in arrivo nella prima parte del 2021.

Allo stato attuale, il catalogo di smartwatch di Apple comprende due modelli: quello di punta è Apple Watch Series 5 e poi c’è il più vecchio ed economico Apple Watch Series 3. Quest’ultimo, sebbene non proprio a buon mercato, ha un prezzo di attacco di 239 euro, ma inizia ad avvertire il peso degli anni. Per questo motivo potrebbe uscire di scena in favore di una proposta più fresca ma posizionata nello stesso range di prezzo, per provare a rinsaldare ulteriormente la leadership di Apple in campo smartwatch.

Apple Watch SE potrebbe sorprendere tutti

La pensa così Komiya, il quale riporta una serie di caratteristiche identificative del presunto Apple Watch SE, a partire dal design ripreso dai modelli precedenti, con la solita Digital Crown (forse arricchita dal feedback aptico) e alluminio come materiale costruttivo. Tra le caratteristiche tecniche, il leaker cita l’accoppiata di processore S6 e chip wireless W4 – i successori rispettivamente degli S5 e W3 presenti sull’attuale Apple Watch Series 5 –, Bluetooth 5.0 e chiamata SOS internazionale per il solo modello cellular.

Apple Watch SE dovrebbe arrivare a marzo 2021 allo stesso prezzo di Apple Watch Series 3, che andrebbe a rimpiazzare nel listino della casa californiana.

Se questo leak dovesse trovare conferma, insomma, Apple riproporrebbe nel segmento smartwatch esattamente quanto fatto con iPhone SE 2020 tra gli smartphone: il contenimento dei costi sarebbe reso possibile dalla riproposizione di un design datato, mentre la componentistica interna sarebbe di ultima generazione per non compromettere le prestazioni.

Sareste interessati ad acquistare un ipotetico Apple Watch SE? Fatecelo sapere nei commenti.

Potrebbe interessarti anche: Migliori smartwatch con e senza Wear OS | Agosto 2020